Magazine Informazione regionale

Luci d’artista a Salerno, truffa nelle gare d’appalto: chiesti 850mila euro di danni

Creato il 27 marzo 2019 da Vesuviolive

Luci d’artista a Salerno, truffa nelle gare d’appalto: chiesti 850mila euro di danni

Luci d’artista a Salerno, truffa nelle gare d’appalto: chiesti 850mila euro di danniSono state riscontrate delle irregolarità nell'assegnazione degli appalti per i lavori relativi alla manifestazione Luci d'artista di Salerno, il classico appuntamento natalizio caratterizzato da spettacolari giochi di luce e colori. Grazie al lavoro della Guardia di Finanza si sono individuati quelli che sarebbero i responsabili di questa truffa, due dirigenti e un funzionario del Comune di Salerno, che dovranno pagare 850mila euro. Cifra individuata dalla Procura contabile per i danni arrecati, come conferma il Mattino. Gli inquirenti hanno esaminato tutto l'iter burocratico e amministrativo delle edizioni X-XI e XII dell'evento, cioè quelle che interessano gli anni 2015/2016, 2016/2017 e 2017/2018. Dalle indagini è emerso che spesso i responsabili comunali del comune di Salerno non hanno rispettato i parametri delle gare pubbliche di appalto, affidando l'incarico in maniera diretta e senza seguire l'iter giusto e previsto dalla normativa. Ovviamente ciò ha comportato che solo alcune ditte scelte in maniera arbitrale avessero questo incarico, andando a minare la trasparenza della gara e al tempo stesso la legalità della stessa.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog