Magazine Consigli Utili

Luigi tassi fotografia

Da Escursionando
Luigi Tassi Fotografia
www.luigitassi.it

LUIGI TASSI FOTOGRAFO NATURALISTA


“Chi non ama aspettare, non può diventare un fotografo” (Sebastião Salgado.)
A pieno titolo anche Luigi Tassi entra a far parte di quello che è il bel mondo di "ALTE LUCI", spazio dedicato a tutti i fotografi che con le loro immagini si impegnano attivamente sul web, per valorizzare la montagna e le Terre Alte. Ogni giorni percorro questi magnifici "sentieri" e quando incontro Cose Belle di Montagna ve le segnalo molto volentieri.
BIOGRAFIA
"L’essenza della fotografia in poche parole di uno dei più grandi interpreti di sempre, Sebastião Salgado.
Ho iniziato a fotografare a 15 anni sviluppando in casa prima il bianco e nero per poi passare al colore. Ormai sono passati più di trent’anni da quando con la mia Canon F1 ho realizzato il primo scatto; una camera straordinaria e robustissima, con il galvanometro nel pentaprisma e senza esposimetro... totalmente manuale ma indistruttibile tanto che è ancora perfettamente funzionante, un poco acciaccata dagli anni ma non perde uno scatto.
La fotografia è cambiata molto negli anni tuttavia il mio personale modo di interpretare le immagini è rimasto lo stesso, forse un poco retrò e démodé ma la natura non ha bisogno di elaborazioni per apparire in tutto il suo splendore e continuare a meravigliare.
Reportage e fotografia d’alta quota ora occupano la maggior parte del mio tempo che ho unito alla passione per l’alpinismo il trekking e l’esplorazione.
Mi accompagnano nei viaggi e durante il lavoro le mie fide Sony, non si lamentano mai e in silenzio mi fanno compagnia... il resto lo fa la natura.

Ciao e buona luce a tutti."Nella foto sopra,camosci Appenninici in posa su un crinale del Monte Prena con la temibile parete nord del Camicia sullo sfondo
Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga




LUIGI TASSI FOTOGRAFIA


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog