Magazine Politica

Lunedi’ arriva la manovra

Creato il 01 dicembre 2011 da Fabiosiena @alternativadem

LUNEDI’ ARRIVA LA MANOVRA

a cura di Nipo Nesia

In questi giorni si stà parlando di tutto per sanare il disavanzo pubblico, ed ecco che lunedì prossimo una serie di provvedimenti urgenti con misure strutturali dovranno  fare pareggiare il bilancio dello stato per non andare al dissesto.

“‘Agiremo per vedere l’Italia in modo più possibile incisivo nel dibattito in sede Ue”. Lo ha detto il premier Mario Monti. “E’ importante per l’Italia stare accanto a Germania e Francia, essendo la terza economia nella zona euro, ma lo vogliamo fare mantenendo il più fecondo rapporto possibile con l’Ue, con il metodo comunitario”.

E lancia  anche un “appello al senso di urgenza e responsabilità” per arrivare rapidamente anche al varo degli interventi sulle pensioni.

Su questo  ultimo punto  che mi voglio soffermare e riflettere: ma voi studiosi  politologi ed economisti che  lucidate poltrone dalla mattina alla sera , con l’aria condizionata quando fa caldo e i riscaldamenti  a palla quando fa freddo  avete mai lavorato in un cantiere sia esso edile , agricolo in una  fabbrica fonderia.

Io vi consiglierei di provare un solo giorno, per vedere se poi avete il coraggio di proporre ad aumentare i 40 anni per andare in pensione.

Già adesso un carpentiere che s’è stato fortunato ha iniziato a lavorare a 25 anni (oggi è una chimera) dopo 40 anni n’è ha 65  con quale coraggio lo mandereste su un’impalcatura, anche con tutte le misure di sicurezza che U.E. sta imponendo sarà sempre un lavoratore usurato stanco e con riflessi lenti con una grossa probabilità di ammazzarsi, ma forse questa è la strategia di questi grandi economisti: l’usa e getta dopo che non ti servono più sfruttati al massimo, ma quando hanno un costo passivo cioè la pensione, non importa se i contributi  sono stati versati, bilanciano il conto dello stato, e non potendo ridurre i vitalizi, le indennità e quant’altro v’è  la prendete sempre con i più deboli. I LAVORATORI.

Se quarant’anni vi sembrano pochi provate voi a lavorare e vi accorgerete quanto vi sbagliate.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines