Magazine Sport

Maledizione terzini in casa Roma: si ferma (di nuovo) Bruno Peres

Creato il 30 ottobre 2017 da Agentianonimi
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Nell’elenco dei mestieri più pericolosi al mondo sarà presto necessario aggiungere la voce “terzino della Roma”. Ironia a parte – si fa per sdrammatizzare – una nuova tegola complicherà i piani di Di Francesco. Bruno Peres, uscito al 70′ contro il Bologna a causa di un guaio fisico, resterà fuori per almeno per 3 settimane, di certo fino alla pausa per le nazionali. Salterà così l’impegno di Champions in casa contro il Chelsea e la 12a giornata di campionato al Franchi contro la Fiorentina.

Il bollettino medico

Questo il comunicato pubblicato in mattinata dal club giallorosso sul proprio sito:

Nella giornata odierna Bruno Peres è stato sottoposto ad accertamenti strumentali che hanno messo in evidenza una lesione muscolo/fasciale di primo grado del muscolo otturatore esterno di destraIl difensore brasiliano ha già intrapreso le cure del caso.

Davvero una brutta notizia per il giocatore, ma anche per il club capitolino. Quello di Bruno Peres è infatti il tredicesimo infortunio stagionale, nonché un’assenza aggravata dalla mancanza di alternative nel ruolo. A causa della rottura del crociato patita da Karsdorp, per i prossimi due incontri Di Francesco disporrà del solo Florenzi a presidio della fascia destra.

A cura di Marco Ivaldi

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

L'articolo Maledizione terzini in casa Roma: si ferma (di nuovo) Bruno Peres proviene da Agenti Anonimi.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :