Magazine Informazione regionale

Mania delle consulenze: dopo quella di Cremona Solidale, un’altra del Comune. Maura Ruggeri: “Il personale interno in Comune e nel distretto poteva farlo, ne ha capacità”

Creato il 02 agosto 2012 da Cremonademocratica @paolozignani

Altro incarico affidato allo Studio legale Martinoli , Massa Saluzzo , Degani; dopo quello interamente pagato dalla Fondazione Città di Cremona per 40.000 euro (contenente alcune ipotesi di trasformazione di Cremona Solidale) è partito quello del Comune di Cremona per ulteriori 20.000 euro!

Dalle motivazioni contenute nella delibera di approvazione della spesa si evince che l’incarico sarebbe stata attivato sia a supporto sia del percorso di riordino del sistema comunale ,sia della gestione delle unità d’offerta mediante accreditamento e coprogettazione.

Perchè mai attivare un’ulteriore costosa consulenza di carattere giuridico su materie che richiedono competenze squisitamente sociali di cui il personale interno in ambito comunale e distrettuale è ampiamente dotato?

Lo chiedono al Sindaco le consigliere Caterina Ruggeri e Maura Ruggeri con una interrogazione depositata oggi in Comune.

(l’originale in allegato)

I

0.000000 0.000000

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :