Magazine Consigli Utili

Mappe Mentali: fanno la differenza per un professionista?

Da Marta De Cristan
Mind Mapping dell'articolo

Nel precedente articolo “Mappe Mentali: funzionano?” ho già parlato dei motivi che rendono questo strumento unico per la sua straordinaria efficacia, a questo punto voglio rispondere ad un’altra domanda che mi viene spesso fatta:

Il Mind Mapping è uno strumento davvero utile ad un professionista? in che modo?

Le mappe mentali non sono solo un ottimo metodo di apprendimento, sono in assoluto il migliore strumento per ORGANIZZARE qualsiasi tipologia di informazioni: idee, testi scritti, appunti, riunioni, progetti, ecc.

Quali sono i vantaggi nell’utilizzo di mind mapping nel lavoro?

1 – Grazie alla loro struttura e soprattutto all’utilizzo di immagini e colori, le mappe mentali facilitano il flusso di idee, stimolano la creatività

2 – Ci permettono una visione immediata di tutto l’insieme, ma senza perdere i dettagli, è un po’ come se guardassimo “dall’alto” i nostri pensieri per comprenderli meglio

3 – Se utilizzate come strumento aziendale, creano un codice di comunicazione comune

In quali occasioni usare il Mind Mapping come strumento fa davvero la differenza?

Usare questo strumento rende il lavoro più facile, più stimolante, più produttivo, e, cosa fondamentale al giorno d’oggi, consente di risparmiare tempo, ad esempio eliminando il tempo “perso” per redigere verbali delle riunioni, per fare il punto della situazione, per riprendere il “filo” del discorso in un secondo momento, per passare ad altri le informazioni elaborate.

Tra le numerose occasioni di utilizzare questo strumento in ambito lavorativo, ce ne sono alcune in cui puoi notare da subito la differenza in termini di risultati:

  • le riunioni
  • le presentazioni
  • la gestione di un progetto
  • il lavoro di squadra

In questo e poi nei prossimi articoli approfondiremo ogni aspetto, partendo oggi dalle riunioni.

Le riunioni: come si usano le Mind Mapping?

Ci sono diversi modi per elaborare mappe mentali durante le riunioni, a seconda del tipo di riunione e del ruolo che hai; vediamo assieme le casistiche principali.

  • Mind Mapping di gruppo: puoi utilizzarla quando una riunione ha lo scopo di sviluppare un progetto, o di trovare soluzioni, quindi, in generale, di produrre nuove idee. In questo caso la Mappa Mentale diventa la fotografia del pensiero collettivo, così nessun passaggio viene perso, ed ogni “ramo” stimola nuove idee nei singoli partecipanti. Al termine della riunione non dovrai perdere tempo per arrivare a delle conclusioni, ciò che serve davvero sarà già chiaro davanti agli occhi di tutti. Proprio grazie a questa “fotografia” sarà molto facile riprendere il discorso in una riunione successiva o portare avanti un piano d’azione individuale
  • Mind Mapping individuale: quando partecipi ad una riunione creare una mappe mentale, o magari una mini mappa mentale per ogni oratore, ti consente di organizzare e quindi poi recuperare tutte le informazioni che ti servono in modo semplice e immediato. Inoltre il Mind Mapping come strumento di per sè facilita la capacità di analisi ed il ricordo delle informazioni.
  • Mind Mapping per presiedere la riunione: se hai il compito di presiedere una riunione troverai in questo strumento un valido alleato, che ti aiuterà a rimanere centrato sugli argomenti da trattare, a suscitare interesse e partecipazione attiva, ad essere compreso/a da tutti. In questo caso dovrai arrivare alla riunione avendo già elaborato una mappa mentale degli argomenti principali, che renderai visibile a tutti, poi, mano a mano che affronterai i vari punti, potrai arricchirla con pensieri e considerazioni importanti che emergeranno dal confronto. Sarà molto più semplice in questo modo guidare la discussione e, inoltre, la mappa mentale elaborata diventerà il verbale della riunione.

A seconda dell’utilizzo puoi elaborare la Mappa Mentale in modi diversi e con strumenti diversi, per cui se già leggendo questa prima parte ti sei reso conto che potresti organizzare e gestire meglio il sovraccarico di informazioni, adottare in ambito lavorativo uno strumento pratico comune, ma soprattutto risparmiare tempo e quindi aumentare la tua produttività contattami per creare assieme un progetto su misura per te e/o per la tua attività, in base agli obiettivi, alle esigenze e alle tempistiche che hai a disposizione.

A presto,

Marta


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog