Magazine Gossip

Marco Mengoni canta Muhammad Ali, il video ufficiale

Da Sabino
Un successo dopo l' altro per il bravo Marco Mengoni che con questo nuovo singolo "Muhammad Ali", girato nella sua città natale Ronciglione..segna un bellissimo ritorno che durerà fino a questa estate. Unico attore protagonista è lo stesso Mengoni che nel corso delle riprese è stato accompagnato dalla banda musicale ”Alceo Cantiani”. Queste le parole del cantautore: «Girare il video nel mio paese natale ha voluto dire tanto. L’imprinting è iniziato lì, con i miei genitori, le persone della mia famiglia e con i miei amici più datati. Ho deciso di dedicare un pezzo a Muhammad Alì affinché tutti i giovani sapessero dell’esistenza di questa figura così importante della nostra storia»
Questo il testo del brano “Muhammad Alì”:Succede di sincronizzare due battitiQuestione di attimi o di eternitàChe la paura di restare da soli si misura tra il tempo e la pubblicitàSuccede che non conto più fino a centoHa ragione l'istinto prima di parlareE come sto menomale stoBene o male mi conosciSuccede sempre di sbagliare indirizzoDi cambiare una strada e rimanere a piediChe tutto quello che sogniamo la notteSi misura tra gli occhi e quello che non vediSuccede che ti svegli ogni mattinaE il tuo più grande nemico ti sorride allo specchioE come sto menomale stoBene o male tutti i giorniAd incassare la vita sul ringIn piedi come Muhammad AliSiamo tutti Muhammad AliQui si vince o si perde in un attimoSiamo tutti Muhammad AliE come sto menomale stoBene o male tutti i giorniSuccede sempre dopo di ogni tempestaL'aria non è la stessa e forse neanche tuChe proprio quando vuoi dimenticareTi innamori di nuovo e non ci pensi piùSuccede ogni volta che ho il coraggio di uscire in tempoE come sto menomale stoBene o male tutti i giorniSiamo tutti Muhammad AliQui si vince o si perde in un attimoSiamo tutti Muhammad AliE come sto menomale stoBene o male tutti i giorniAd incassare la vita sul ringIn piedi come Muhammad AliDa sempre, da sempreSi vince o si perde da sempreDa sempre, da sempreSiamo tutti Muhammad AliQui si vince o si perde in un attimoSiamo tutti Muhammad AliE come sto menomale stoBene o male tutti i giorniAd incassare la vita sul ringIn piedi come Muhammad AliSiamo tutti Muhammad AliE come sto menomale stoBene o male tutti i giorni, hm

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines