Magazine Arte

Mario Botta ritorna al Mart di Rovereto: “Mario Botta. Architetture 1960-2010”.

Creato il 17 gennaio 2011 da Robertoerre

2762_7_Tenda_foto_ASlo_Zanetta

 

Mario Botta. Tenda per il 70° anniversario della Confederazione Svizzera (1989-1991) Foto di Alo Zanetta

 

Mario Botta torna a Rovereto venerdì 21 gennaio 2011 alle 14.00. Dopo il grande successo ottenuto, a grande richiesta, l’architetto torna al Mart per  accompagnerà il pubblico in un’eccezionale visita guidata alla mostra “Mario Botta. Architetture 1960-2010”. A quasi otto anni dall’inaugurazione della grande sede a Rovereto, il Mart rende omaggio al suo ideatore e autore del progetto, realizzato con la collaborazione dell’ingegnere Giulio Andreolli. La mostra, aperta al pubblico fino al 23 gennaio, documenta le opere più significative realizzate da Mario Botta, nato a Mendrisio nel 1943 e laureato a Venezia, in tanti anni di fortunata attività professionale: dalle prime case unifamiliari, originali espressioni della scuola ticinese, fino ai grandi edifici pubblici, biblioteche, teatri, musei, chiese e sinagoghe, realizzati in tutto il mondo.  Oltre 90 progetti, tutti realizzati, documentati con schizzi e modelli originali, fotografie e documenti inediti. L’esposizione si articola in 12 sezioni: La prima di esse intitolata “Incontri” è una sorta di spazio introduttivo costituito da suggestioni e memorie di artisti e opere, di personaggi della cultura e della musica che hanno lasciato un segno profondo nella formazione dell’uomo e dell’architetto. Le altre sezioni, intitolate Abitare, Luoghi di lavoro, Scuole, biblioteche e tempo libero, Ricuciture urbane, Musei, Teatri,  Spazi del Sacro, Interni, ripercorrono invece il personale percorso progettuale che ha portato Mario Botta a cimentarsi con tutte le tipologie edilizie. Da segnalare in particolare le emozionanti documentazioni dei progetti per il Museo Tinguely di Basilea, per il MoMA di San Francisco, per il Centro Dürrenmatt di  Neuchâtel, per il restauro della Scala di Milano e, naturalmente, per lo stesso Mart di Rovereto. Le ultime sezioni sono dedicate alle creazioni di Mario Botta nell’ambito di allestimenti, scenografie e design: dalle fortunate sedie realizzate all’inizio degli anni Ottanta per Alias, alle lampade tra cui la “Shogun” commercializzata da Artemide a partire dal 1985, al recente “Tavolo per Cleto Munari”.

 

2765_2_Villeurbanne_foto_Pino_Musi

 

Mario Botta Mediateca a Villeurbanne, Francia (1984-1988) Foto di Pino Musi


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Modigliani Scultore al Mart di Rovereto

    Modigliani Scultore Mart Rovereto

    Si è inaugurata il 18 dicembre scorso, al Mart di Rovereto (http://www.mart.tn.it/default.jsp?ID_LINK=252 area=42 ) la mostra "Modigliani Scultore". Un evento... Leggere il seguito

    Da  Roberto Milani
    ARTE, CULTURA
  • Mario vespasiani: mondi possibili

    Mario vespasiani: mondi possibili

    Mondi Possibili è il frutto dell’esperienza maturata in un laboratorio creativo tra Mario Vespasiani e una quarantina di bambini di terza, quarta e quinta... Leggere il seguito

    Da  Fasterboy
    ARTE, CULTURA
  • Mario merola rpg

    Mario merola

    A proposito di giochi di ruolo fatti in casa con tematiche estreme… gira già da diversi anni in rete questo splendido lavoro dei Mario Brothers. Leggere il seguito

    Da  Willoworld
    CULTURA
  • Il Capitano Mario (XII)

    di Maria Frasson (puntate precedenti: I, II, III, IV, V, VI, VII, VIII, IX, X, XI) L’estate con i cugini Trascorrevamo la villeggiatura estiva in Val d’Intelvi... Leggere il seguito

    Da  Fabry2010
    CULTURA
  • Il Capitano Mario (XIV)

    di Maria Frasson (puntate precedenti: I, II, III, IV, V, VI, VII, VIII, IX, X, XI, XII, XIII) Fronte greco-albanese Se questa era la nostra condizione in... Leggere il seguito

    Da  Fabry2010
    CULTURA, STORIA E FILOSOFIA
  • Il Capitano Mario (XVII)

    di Maria Frasson (puntate precedenti: I, II, III, IV, V, VI, VII, VIII, IX, X, XI, XII, XIII, XIV, XV, XVI) Il 1943 Tutti gli anni cominciano generalmente con... Leggere il seguito

    Da  Fabry2010
    CULTURA, RACCONTI
  • Mario Adinolfi è tornato?

    Mario Adinolfi tornato?

    E' tornato a scrivere sul Cannocchiale Mario Adinolfi. Tra lacrime sopra i baffi e risatine sotto, ci comunica che tra le tante attività svolte, tra cui il... Leggere il seguito

    Da  Gians
    CULTURA, SOCIETÀ