Magazine Disegni

Mario Vive e Lotta con Noi

Da Figliedellaserva @figliedelaserva
Figlie della Serva e MarioNella vita di ciascuno c'è uno spartiacque, un momento in cui le cose cambiano, un attimo speciale, ma non tutti hanno la fortuna come noi Figlie della Serva di poter dare a questo momento un nome: Mario.
Quel giorno non era un giorno qualunque e Rita Porretto ne aveva percepito l'aura, quando la bilancia per una frazione di secondo aveva segnato 59,9Kg anziché 60Kg. “Forse un'allucinazione, forse l'ho sognato”, ha pensato o forse era solo il destino che avvisava... Purriatto, questo giorno non è come tutti gli altri.
Infatti alle quindici circa, un normale pomeriggio di Marzo si è trasformato nel più esilarante paio d'ore della nostra vita (quindi fermatevi a pensare che squallore viviamo quotidianamente).
Ad un certo punto su Twitter, un utente sconosciuto, noto solo come "Mario" esordisce con "puttane troie schifose". Porretto, da sempre non presente a sé stessa, siccome aveva appena messo un post denigratorio su Raffaella Carrà, ha pensato che i fans della Carrà, notoriamente aggressivi come i vegani crudisti e le sostenitrici della coppa mestruale, se la stessero prendendo con lei (true story) e telefona allarmata a Mericone, che invece aveva già capito tutto: "idiota, è il primo hater della nostra carriera, che non è mai iniziata, ma lui evidentemente non lo sa".
Nell'arco di qualche minuto siamo passate da "questa" realtà a "Misery non deve morire", con Mario che ci insultava a tuttotondo, senza risparmiarsi, perché in una scena de "Il Lago Nero" abbiamo fatto malmenare Dylan Dog. Luride, stronze, troie, ma soprattutto puttane. Se Mario sapesse che qui non si batte chiodo da anni magari avrebbe insistito su zitelle, sfigate o semplicemente cesse, invece no, lui galantemente ci attribuisce un'attività sessuale indiscriminata. Insomma, non sappiamo se prenderlo come un complimento o un suggerimento.
Nei giorni a venire il suo odio è in continua crescita come i serpenti del Faraone e iniziano le minacce di morte, per lo più rivolte a Silvia. Mario certamente non conosce Silvia e non sa che la sua capacità passivo-aggressiva raggiunge vette tali, che le basta pronunciare una qualunque parola conosciuta solo da lei, Platone e Fritz Lang e tutto intorno si mummifica.
Anyway... twitter, commenti sul blog, tutto pieno di insulti. Non pago di questo ci manda pure una sibillina mail che ci costa ore e ore di decifrazione: "andate a pulire i cessi, puttane". Se Mario, dolce Mario, sapesse che almeno una di noi due ha fatto (e saltuariamente fa ancora) proprio questo lavoro... pulire i cessi, davvero Mario hai creduto che il talento bastasse? Sei ingenuo, ingenuo e sognante, come Georgie che corre felice sui prati, ma soprattutto lucido come Grignani al concerto di Capodanno.
Purtroppo così come non può piovere per sempre, anche le cose belle finiscono e dopo tre giorni di offese e minacce di violenze varie tra cui la morte, ci siamo spaccate le balle, perché siamo donne e quindi non solo dolcemente complicate, ma anche volubili e umorali. E poi si avvicinava il periodo in cui lo Staff di Gasparri scriveva "chiesimo", e di fronte ad un'emergenza di questo tipo in cui finalmente Porretto trova qualcuno che scrive come lei, non potevamo occuparci ancora di Mario, che tuttavia ringraziamo per la ventata di ilarità che ha portato nella vita di due luride troie. Ad maiora.
 Figlie della Serva ©

Non perdere la breve cronistoria degli insulti di Mario documentati!

Cronistoria degli insulti su Twitter (scarica)
Cronistoria degli insulti sul Blog (scarica)
To be Continued...

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Mario Riva

    Mario Riva

    Si chiamava Mariuccio, in verità, e di cognome faceva Bonavolontà. Eh sì, Bonavolontà, perché Mario era figlio del grande compositore napoletano Giuseppe... Leggere il seguito

    Da  Signoradeifiltriblog
    ARTE, CULTURA
  • L’arresto di Mario Mantovani

    L’arresto Mario Mantovani

    Il vicepresidente della regione Lombardia ed ex senatore di Forza Italia è accusato di corruzione, concussione e turbativa d'asta per questioni relative alla... Leggere il seguito

    Da  Andrea86
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • Chi lotta può perdere. Chi non lotta ha già perso.

    lotta perdere. perso.

    La politica fa la politica. I politici fanno i politici. Accade però, da troppo tempo, che i cittadini non fanno più i cittadini. Leggere il seguito

    Da  Freeskipper
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • Lotta interiore

    La nostra vita è una continua lotta interiore e sotterranea I nostri due emisferi vanno d'accordo solo quando dormiamo, giochiamo, ci divertiamo e riceviamo... Leggere il seguito

    Da  Pasqualefoglia
    PSICOLOGIA, SALUTE E BENESSERE
  • Ma Pinocchio vive ancora?

    Pinocchio vive ancora?

    La mostra “Pinocchio. Una fiaba per accogliere” è stata inaugurata giovedì 29 ottobre alle ore 18.00 all’Auditorium OF Orsoline Fidenza e l'apertura è... Leggere il seguito

    Da  Jet
    ARTE, CULTURA
  • HTC Vive vince alla Paris Games Week

    Vive vince alla Paris Games Week

    L'ultima Paris Games Week, grazie alla conferenza di Sony, ha per forza di cose visto l'ago della bilancia pendere a favore di PlayStation VR. Ma se il buzz... Leggere il seguito

    Da  Oculusriftitalia
    TECNOLOGIA
  • La Ragazza Incompleta - Vive

    Ragazza Incompleta Vive

    Ci siamo! Siamo partiti!Dalle 19 di oggi è online la campagna di raccolta fondi per la realizzazione del fumetto che io ho scritto e che Anna Diaz sta disegnand... Leggere il seguito

    Da  Flavio
    CINEMA, CULTURA, FUMETTI, LIBRI