Magazine Italia

Matera, la città dei sassi

Creato il 29 novembre 2016 da 2giromondo @2giromondo
Matera, la città dei sassi
Finalmente siamo riusciti a realizzare uno dei nostri traveldreams 2015. Finalmente abbiamo organizzato una fuga alla città dei Sassi. Finalmente ci siamo trovati difronte la straordinaria Matera. 

"In effetti la prima volta che l'ho vista, ho perso la testa, perché era semplicemente perfetta"Mel Gibson 

Sassi di Matera

Chiesa Rupestre

Matera

Vicoli dei Sassi di Matera

Matera

Sassi di Matera

Matera

Sassi di Matera

Sassi di Matera

Angoli di Matera

Matera

Particolare di un abitazione, Matera

Matera

Sassi di Matera

Matera si è rivelata ancora più straordinaria di quanto ci aspettassimo, una città unica, che offre un grande paesaggio culturale, motivo per il quale i Sassi sono patrimonio mondiale dell'umanità. 

I sassi di Matera costituiscono il centro storico della città. Essi rappresentano un eccezionale esempio di come l'uomo abbia utilizzato nel tempo le risorse fornite dalla natura. Con il nome Sassi si intendono i due quartieri ovvero il Sasso Barisano, verso nord ovest  e il Sasso Caveoso rivolto a sud. In mezzo i due sorge la Civita che ospita la Cattedrale di Matera e ai suoi piedi si estende il Piano il centro storico post medievale.


I luoghi più affascinanti da vedere a Matera sono le famose Chiese Rupestri, un centinaio di chiese scavate nella roccia, disseminante in tutto il territorio. Vi consigliamo di visitare, per chi si trova a Matera per un giorno, il circuito che comprende: Santa Maria De Idris e San Giovanni in Monterrone è uno sperone di roccia che si erge nel Sasso Caveoso e comprende due chiese quasi completamente scavate nella roccia. Santa Lucia Alle Malve, utilizzata da una comunità di monache benedettine come luogo di culto, conserva dei bellissimi affreschi. San Pietro Barisano invece è la più grande chiesa rupestre della città di Matera.

Tra i luoghi più importanti da vedere nella città dei sassi non può di certo mancare la visita alla Cattedrale, che sorge sul colle della Civitas, nel punto più alto della città. Qui si gode anche di un meraviglioso panorama sul Sasso Barisano. Infine per immergersi completamente nella vita di questa città è d'obbligo una visita alla Casagrotta, la tipica abitazione dei Sassi scavata nella roccia calcarea, un ottimo modo per comprendere la vita materana.

Di sera poi, ci si trova dinanzi uno spettacolo che parla direttamente al cuore. Matera è di una bellezza pittoresca e di sera si trasforma in un piccolo presepe con un labirinto di stradine le cui luci la rendono ancora più magica e suggestiva.

Sassi di Matera

Sassi di Matera panorama notturno

Sassi di Matera

Sassi di Matera nella magia di notte


Matera è una cartolina.I sassi sono uno spettacolo unico un susseguirsi di vicoli, scalinate, case, rocce... adagiati sull'orlo di un costone roccioso.

Matera, la città dei sassi

Sassi di Matera

Da "Vergogna dell'Italia" a Capitale della Cultura Europea nel 2019. Matera è uno splendido esempio di come l'Italia può vivere di solo turismo. La nostra nazione possiede un patrimonio storico-artistico straordinario (sia in termini di quantità che di qualità) ma troppo spesso non è valorizzato, anzi in alcuni casi è lasciato all'abbandono. Matera è un modello da seguire, una città pulita, organizzata ad accogliere al meglio i visitatori, è una città umile e sensibile per questo Matera è oggi una delle meraviglie d'Italia.


Matera

Piazzetta Pascoli, Matera

Matera, la città dei sassi

Matera, la città dei sassi

Paesaggio dei Sassi, Matera



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines