Magazine Internet

Mediazione e ADR On-Line su blockchain, accordo tra Teleskill e Jur

Da Franzrusso @franzrusso

La mediazione online incontra la blockchain. Partnership strategica tra Teleskill e Jur. Al via l'integrazione delle soluzioni "Mediazione Online Teleskill" e "Arbitrato su blockchain Jur".

Teleskill ha una lunga esperienza nella mediazione e più in generale nei processi di A.D.R. (Alternative Dispute Resolution) eseguiti online. Leader di settore, con oltre 50 Organismi abilitati alla mediazione, nel corso degli anni ha gestito oltre 15.000 procedimenti di ADR online ma non ha mai perso l'attitudine ad innovare.
E su queste basi nasce un sodalizio pluriennale per incrementare le offerte delle aziende con Jur, divenuto rapidamente riferimento internazionale nel settore blockchain legal tech. Jur si occupa di ADR su blockchain, costituendo una rete di Camere Arbitrali (Hubs) su blockchain, digitalizzando l'intero processo di giudizio, tagliandone costi e tempi e incrementandone trasparenza, imparzialità e qualità.
Jur offrirà per gli utenti e nella giurisdizione italiana il software proprietario Teleskill ADR On-Line, così da consentire a parti in disputa di potersi avvalere di un percorso di mediazione semplice ed efficace nella consapevolezza che concludere attraverso una mediazione amichevole una controversia rappresenti un valore per entrambe le parti nella maggioranza dei casi.
Teleskill offrirà alle parti in mediazione la possibilità di passare a un arbitrato vincolante in un click, secondo una logica di multi-step procedure, di modo da consentire di ottenere un procedimento equivalente a quello giurisdizionale in meno della metà del tempo e a una frazione del costo.

Mediazione e ADR On-Line su blockchain, accordo tra Teleskill e Jur

"La nostra visione - dichiara Alessandro Palombo, Ceo Jur - è di offrire una nuova esperienza di risoluzione dispute per persone e aziende. Garantire tempi rapidi e costi ridotti per risolvere dispute è determinante per la salute economica di ogni operatore economico. In Jur siamo convinti che questa nuova sinergia produrrà risultati importanti nella direzione di un sistema legale più efficiente e una sana applicazione pratica, reale della tecnologia blockchain a servizio di esigenze reali che senza la presenza di modelli nuovi rischiano di rimanere insoddisfatti".
"L'innovazione digitale è nel DNA di Teleskill - commenta Emanuele Pucci, Ceo Teleskill - e la collaborazione con una realtà che ha competenze in blockchain e smart contract è un'occasione per far compiere un ulteriore passo in avanti al
settore dell'ADR, in cui crediamo molto e in cui da anni investiamo risorse ed energie. Teleskill Mediazione On-Line è l'applicazione di Alternative Dispute Resolution più utilizzata dagli Enti di Mediazione e l'unico convenzionato con la Cassa Nazionale Forense. È un software che viene costantemente aggiornato e implementato; faccio qualche esempio: grazie al sistema di riconoscimento facciale Teleskill LP-Bio si può certificare l'identità dei convenuti e la "sala di attesa virtuale" che ospita la parte temporaneamente esclusa dagli incontri privati che il mediatore o l'arbitro eseguono, consente la visione di video o messaggi che allietano il clima per raffreddare il conflitto e raggiungere una conclusione positiva della controversia. Oggi sono felice che possa avere attirato l'attenzione di un realtà internazionale come Jur, pioniere e leader nel settore del legal tech nello smart contract su tecnologia Blockchain, e sono certo che, insieme, offriremo concreti vantaggi di semplificazione, trasparenza, convenienza economica e risparmio di tempo ai futuri utilizzatori".


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog