Magazine Salute e Benessere

Mercurio Retrogrado in Pesci: Avviso ai naviganti

Creato il 24 marzo 2019 da Alessandralanzoni

Mercurio Retrogrado in Pesci: Avviso ai naviganti

Da quando Mercurio è diventato retrogrado, credo che solo chi fa abitualmente uso di sostanze possa non essersi reso conto di quanto è maledettamente difficile avere una visione chiara su come procedere. Oggi si congiungerà a Nettuno, per poi continuare a stazionare sul 16° grado dei Pesci per i prossimi nove giorni, congiungendosi di nuovo a Nettuno il 2 aprile.
Il 16 aprile Mercurio uscirà dalla zona d’ombra della retrogradazione e il giorno dopo farà il suo ingresso in Ariete: quello sarà il momento in cui le cose saranno chiare e le idee e le parole andranno di pari passo all’azione. Nel frattempo vorrei dare alcuni avvisi ai naviganti:
üCiò che si manifesterà dal 17 aprile, è stato concepito tra il 12 e il 13 dicembre 2018, quando Mercurio è entrato in Sagittario.
üÈ probabile che la strada che avevate intrapreso fino più o meno al 5 marzo fosse quella giusta, anche se presa con leggerezza. Non fatevi imbrogliare dalla retrogradazione.
üSe fino al 19 febbraio andavate da Dio e poi vi siete lentamente impantanati, non preoccupatevi, è normale; dovete chiudere un cerchio e aprirne uno nuovo, e per farlo con una maggiore consapevolezza avete bisogno di ascoltare cosa Nettuno dirà a Mercurio in questi dieci giorni.
üNon sperate di ottenere informazioni da Nettuno come se faceste una normale telefonata ad un amico. Nettuno accetterà di rivelarsi a voi solo se voi accetterete di morire e rinascere nudi sul fondo dell’abisso.
üVi scoprite sempre più muti come un pesce? Ve ne state per ore da soli in silenzio, in stato catatonico, come in attesa di un segnale? Don’t worry, anche questo è normale. State resettando i vostri circuiti mentali e energetici per poter incorporare informazioni codificate in una lingua apparentemente aliena.
üIl modo migliore per comprendere questi messaggi è non sforzarsi di capirli. Permettetevi di lasciarli scorrere dentro di voi come una nuova linfa vitale. Il leggero effetto post-sbornia può essere uno degli inevitabili effetti collaterali, insieme alla sensazione di smarrimento, confusione, blocco, disadattamento, disinteresse per il circostante e isolamento. Don’t panic! Vi assicuro che alla fine del processo recupererete le vostre abituali facoltà.
üDato che il periodo clou dell’anello di retrogradazione avviene tra due Lune Piene in Bilancia, questi misteriosi messaggi riguarderanno principalmente le relazioni interpersonali, le trattative (vedi le trattative per la Brexit), le mediazioni, i contratti, le relazioni diplomatiche. Per decisioni, firme e promesse in tal senso, vi consiglio dunque di aspettare metà aprile.
üE least but not last, lasciatevi cullare dalle profondità dell’oceano. C’è una bellezza in tutto, anche nella resa di fronte all’insondabilità della vita e dei moti del cuore.
With love,            Alessandra
L'immagine è tratta dal film "The Abyss" del 1989, diretto da James Cameron.Photo credits: Di Valerio79 - screenshot, Copyrighted, https://it.wikipedia.org/w/index.php?curid=2477701

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog