Magazine Informazione regionale

Meret a SKY: “Non abbiamo concretizzato quanto creato, dobbiamo ripartire dal secondo tempo”

Creato il 11 aprile 2019 da Vivicentro @vivicentro
“Sappiamo che il San Paolo può darci una mano per ribaltarlo”

Alex Meret, portiere del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport al termine del match perso per 2-0 contro l’Arsenal, valido per l’andata dei quarti di finale di Europa League.

Ecco le sue parole:
“Primo tempo brutto da parte nostra, abbiamo fatto molti errori. Siamo stati imprecisi, dovevamo avere più serenità. Nel secondo tempo abbiamo dato una grande risposta, crediamo nell’impresa al ritorno. Mancati coraggio e precisione, non ci sono venute le cose che abbiamo provato. Dobbiamo ripartire dal secondo tempo, solo così potremo metterli in difficoltà nel ritorno. L’Arsenal va in difficoltà nelle palle in profondità e dobbiamo puntare su quello. Il San Paolo dovrà darci una grande spinta, sarà importantissimo. Dobbiamo lavorare al meglio per preparare al meglio il ritorno. Parata più difficile? Forse quella su Ramsey. Speriamo serva per il ritorno. Adesso c’è da cambiare atteggiamento e da ripartire da zero già da domani mattina. Ci dispiace ma dobbiamo tenere la testa alta”.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto.
E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla Redazione di VIVICENTRO..
L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo Meret a SKY: “Non abbiamo concretizzato quanto creato, dobbiamo ripartire dal secondo tempo”


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog