Magazine Informatica

Microsoft aggiorna l’app di Bing per Android | Novità

Creato il 19 novembre 2019 da Paolo Dolci @androidblogit
Microsoft Bing

Nonostante Google sia il principale motore di ricerca praticamente da quando è nato (1998), esistono diverse alternative che si spartiscono parte del market share. Fra di questi vi è Bing, ormai di proprietà di Microsoft da diversi anni e che, seppur non quanto Google, non è stato ancora abbandonato da Microsoft ma continua a essere supportato e migliorato.

Gli sviluppatori di Microsoft hanno infatti appena rilasciato un nuovo aggiornamento per la versione Android, migliorandone il supporto alla Dark Mode di sistema con Android 10 e sistemandone alcuni bug.

Il changelog delle modifiche menziona anche che gli sviluppatori stanno aggiungendo alcune correzioni di bug, miglioramenti della velocità generale di ricerca, ottimizzazione della UI e molto altro, quindi aspettatatevi che la vostra esperienza con Bing diventi leggermente migliore dopo l’ultimo aggiornamento.

Ricordiamo che le principali caratteristiche dell’app Bing per Android sono:

––’

Funzionale e privata

  • Accedi rapidamente a meteo, notizie, immagini di tendenza e video
  • Traduci tutte le pagine Web mediante il pulsante “Traduci”
  • Aggiungi un segnalibro alle pagine che vuoi ricordare e condividi i risultati delle tue ricerche sui social network
  • Tieni traccia dei risultati trovati con più schede
  • Passa alla modalità privata in modo che Bing non salvi la cronologia delle ricerche e della navigazione

Bellissima immagine Bing del giorno

  • Scopri la home page con le bellissime immagini giornaliere e impostale come sfondo del tuo telefono con un solo clic.
  • Sfoglia la raccolta delle immagini della home page precedenti

Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento o nel caso vorreste scaricare l’app per la prima volta, vi basterà cliccare sul link sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata del Play Store.

VIA

microsoft2019-11-19

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog