Magazine Informazione regionale

MILANO. Con gli Studenteschi torna il Cross al XXV aprile di Milano.

Creato il 16 dicembre 2015 da Agipapress
MILANO. Con gli Studenteschi torna il Cross al XXV aprile di Milano.MILANO. E' in arrivo un classico ritorno: il cross alcentro sportivo XXV Aprile di Milano. L’impianto di via Cimabue, dal 1° settembre 2015 nelle mani della FIDAL che l’ha affidato, attraverso il Comitato Regionale Lombardo, a un pool di società, e le aree circostanti divenute celebri per le “salite” torneranno giovedì 17 dicembre a ospitare unacorsa campestre, a 23 anni di distanza dalCriterium nazionale Cadetti/e di cross allestito nel 1992e a 17 dall’ultima “puntata” del Trofeo Luigi Beccali datata 1998: si tratta dellafase provinciale milanese dei Campionati Studenteschi della specialità, allestita dall’Ufficio Scolastico Provinciale di Milano con il contributo del Comitato Regionale FIDAL Lombardia (cronometraggio), del Comitato Provinciale FIDAL Milano (giudici di gara), del CONI Milano (medico), del Comune di Milano (utilizzo del parco del Monte Stella) e delle società che attualmente gestiscono il campo XXV Aprile, ovvero CUS Pro Patria Milano ed Happy Runner Club. Il ritorno del cross all’ombra della “Montagnetta” teatro di innumerevoli rassegne studentesche negli Anni Sessanta e Settanta, vedrà impegnati ben 666 atleti, 444 per le scuole medie e 222 per le scuole superiori, in rappresentanze dei 67 istituti (36 di I grado e 31 di II grado) di Milano e Provincia partecipanti all’evento.  Solo per citare alcuni partecipanti segnaliamo quattro atleti già distintisi nell’arena nazionale da Under 16 o Under 18: Arianna Locatelli (LC Beccaria Milano) e Cecilia Donini (LC Beccaria Milano) tra le Allieve e Marco Pastore (LS Vittorio Veneto Milano) e Pietro Garzonio (IIS Torno Castano Primo) tra gli Allievi. Il ritrovo è  per le 10: alle 11 si partirà con le prove individuali Allieve e Allievi (anni di nascita 1999, 2000 e 2001; distanze: 1700 metri al femminile, 2400 metri al maschile), alle 11.45 spazio Cadette e Cadetti (anni di nascita 2002 e 2003; distanze: 1200 metri al femminile, 1700 metri al maschile), mentre a chiudere la manifestazione penseranno le staffette di cross 4x1000 metri Ragazzi/e (due maschi e due femmine nati nel 2004).
Foto dell’archivio FIDAL Lombardia: una veduta del centro sportivo XXV Aprile.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :