Magazine Società

Milano. Niguarda. Se il Seveso esonda la colpa di chi è?

Creato il 03 maggio 2011 da Anticasta

   

Per rispondere a questa domanda basta una parola: CEMENTIFICAZIONE.

Nella zona di Niguarda, in via Ornato, non sono bastati gli edifici già costruiti, in barba ad ogni buon senso urbanistico ma si possono tutt'oggi contare ben quattro gru che lavorano alacremente. Dove mai scaricheranno le fogne di questi edifici? 
Basta andare al di là dell'ultimo semaforo della via che subito ci si trova a Bresso. Nemmeno un fazzolettino di terra separa Milano dalla provincia, ed anche da Bresso in su è tutto una colata di cemento. Anche per questo non è semplice individuare dove fare eventualmente delle vasche di contenimento. La regione pensa di farla a Senago ma il progetto incontra una forte opposizione degli abitanti della zona che difendono il loro territorio giudicando l'opera non sostenibile.
Il progetto del secondo scolmatore sotterraneo, progetto approvato dall’Autorità di Bacino del Po, finanziato con le privatizzazioni è chiuso in un cassetto del comune dal 2009.
Si preferisce spendere per la linea metropolitana 5, per portare la M3 davanti alla sede della lega (ma non per fare una fermata davanti all'ospedale Niguarda). Si spendono milioni di euro per rimediare ai danni pubblici delle esondazioni ma non si risarciscono i danni ai privati.
Oltre al secondo canale scolmatore sotterraneo ci sono altri validi progetti come quello dell'Arch. Antonello Boatti, professore del Politecnico che con i suoi studenti ha elaborato la proposta di costruire, all’interno del Parco Nord, due vasche di laminazione, che consentirebbero il contenimento della piena per almeno 16 ore. Ma, se i corsi d’acqua interrati non saranno scoperchiati e ripuliti, il danno sarà solo spostato da un posto all’altro, da un corso d’acqua all’altro.
Ma che problema c'è? Mica si allaga Porta Nuova dove la Martesana si getta nel Redefossi dopo aver raccolto le acque del Seveso all'altezza di Melchiorre-Gioia, si allaga solo Niguarda che funge da scolmatore a beneficio delle ricche vie del centro di Milano. La zona di Viale Zara lo scorso 18 settembre era diventata una fogna a cielo aperto. Niente da stupirsi, tutto calcolato, lo scolmatore per il centro di Milano funziona benissimo. Il centro è stato salvato dalla cacca mentre a Niguarda navigavamo in un mare di.....

di Cinzia Bascetta


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Se la persona offesa non c’è, dove sta il reato?Follia della Procura di Milano.

    persona offesa c’è, dove reato?Follia della Procura Milano.

    Per parlare di un fatto di reato abbiamo bisogno di due elementi essenziali: il primo è il fatto storico che cagiona la lesione del bene giuridico, il secondo... Leggere il seguito

    Da  Mirtus
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • Se telefonando

    telefonando

    Al ######6101, risponde Michele Santoro. Il premier invece è raggiungibile al ######0431. Allo 02.6749871 risponde l'istituto "Carlo De Martino" per la... Leggere il seguito

    Da  Gians
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Se...

    Se...

    Se è possibile mantenere la gioventù Respirando abbracciati a una cassetta postale; Se la dentiera si è rivoltata contro la povera signora mordendola e... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Conoscere Milano

    Una guida veloce ed utilissima per vivere e conoscere la città di Milano. Il sito www.milanoxnoi.it unisce praticità e velocità di consultazione alla completezz... Leggere il seguito

    Da  Apietrarota
    ATTUALITÀ, INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Milano affonda

    Milano affonda

    Ho paura. Vera paura, quella che ti fa sudare ghiaccio lungo la schiena, quella che ti fa tremare le mani e il labbro inferiore, quella che ti fa girare in... Leggere il seguito

    Da  Paolob
    FAMIGLIA, SOCIETÀ
  • Libero: se vince Pisapia, Milano sarà la Mecca dei gay

    Libero: vince Pisapia, Milano sarà Mecca

    Gay, zingari e drogati. Sono questi gli “uomini neri” che disturbano i sonni dei moderati italiani, almeno nella lettura caricaturale che dei moderati fanno i... Leggere il seguito

    Da  Lametamorfosiftm
    MONDO LGBTQ, SOCIETÀ
  • Sucate - milano

    Sucate milano

    L'ideatore di questo sito è un vero vegenio!!! Cliccate QUI per conoscere le meraviglie di SUCATE e di Via Puppa. QUI invece da dove è partito tutto. Leggere il seguito

    Da  Superpop
    LIFESTYLE, MONDO LGBTQ, SOCIETÀ

Dossier Paperblog

Magazine