Magazine Cucina

Millefoglie di sfoglie di pane

Da Jo
Millefoglie di sfoglie di paneNel supermercato dove faccio rifornimenti veloci, perché vicinissimo a casa e di proprietà di una famiglia bresciana, trovo ottimi prodotti oltre che a personale molto preparato e gentile.
Hanno confezioni di sfoglie sottili di pane ideali da farcire e arrotolare. Prodotte senza conservanti, una volta aperte si mantengono qualche giorno in frigorifero. Sono molto più sottili e leggere delle piadine.
Per tante persone ne uso molte e preparo una torta millefoglie, alternando strati di salumi e formaggi con verdure e salse. Come fosse una lasagna, ma stuzzicante come un sandwich.
-Anzi, adesso che l'ho scritto, proverò a fare delle lasagne con questo pane, come quando si usa il pane carasau-.
Poi faccio gratinare in forno, bastano 10'.
-ricetta-
6 sfoglie di pane
100 g robiola
100 g fiordilatte
120 g prosciutto cotto
2 pomodori maturi ma sodi
formaggio a fette
maionese
sale al pomodoro
Stendo una prima fetta di pane, la velo di maionese e ci appoggio due fette di prosciutto cotto che ricopro con fettine di formaggio.
Copro con una nuova fetta di pane che ungo di maionese (serve a mantenere morbido il pane quando gratina), lo spalmo con mezza robiola e richiudo con un'altra fetta di pane.
Sopra questa metto fettine di fiordilatte spolverate di sale al pomodoro e fettine di pomodoro.
Chiudo con una nuova fetta di pane e ripeto uno strato di prosciutto e formaggio.
Nuova fetta di pane a coprire e nuovo strato di robiola.
Termino con l'ultima fetta di pane.
Metto in forno a gratinare. A 200° per 15'.
Servo a tranci.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines