Magazine Cucina

Mini canederli con spinacino, uva rosé, roquefort e noci

Da Unpinguinoincucina

Ampliando la mente sul concetto del #giovedìgnocchi, oggi vi propongo il “cugino” dello gnocco, il canederlo, in versione mini però. ;-) Non sono fatti in casa, ma a maggior ragione possono essere una valida alternativa agli gnocchi. Fateci caso la prossima volta che andate a fare la spesa, li trovate proprio lì vicino agli gnocchi! ^.^

Da gustare anche a temperatura ambiente, quando arriverà la primavera…anzi, no, l’estate a sto punto! ^.^’

mini-canederli-con-spinacino-uva-noci-e-roquefort

Mini canederli con spinacino, uva rosé, roquefort e noci
Ingredienti per 2 persone:
1 confezione di mini canederli
50g di spinacino
1 manciata di acini di uva rosé
60g di roquefort
1 manciata di gherigli di noce
1 noce di burro
sale e pepe
Tagliare gli acini di uva a metà ed eliminare i semi.
Sciogliere la noce di burro in un’ampia padella antiaderente e farvi rosolare a fiamma vivace i canederli per 2-3 minuti fino a quando iniziano a dorarsi.
Unire gli acini e spadellare il tutto per altri 2 minuti.
Spegnere, unire lo spinacino e le noci spezzettate grossolanamente e aggiustare di sale e di pepe.
Trasferire nei piatti e completare con il roquefort sbriciolato.
Servire subito.

mini-canederli-con-spinacino-uva-noci-e-roquefort

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog