Magazine Cultura

Mistica di donna lunedì della Crociera Biblioteca Archeologica e di Storia dell’Arte

Creato il 18 febbraio 2011 da Ventoditramontana

Mistica di donna lunedì della Crociera Biblioteca Archeologica e di Storia dell’Arte

MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA’ CULTURALI

DIREZIONE GENERALE PER I BENI LIBRARI , GLI ISTITUTI CULTURALI

ED IL DIRITTO D’AUTORE

BIBLIOTECA DI ARCHEOLOGIA E STORIA DELL’ARTE – ROMA

Comunicato stampa

Lunedì 7 marzo  2011 alle ore 17.30

a Roma presso la Sala Crociera

in Via del Collegio Romano, 27

Mistica di donna

A cura di Dale Zaccaria

Intervalli musicali a cura del soprano Paola Perini accompagnata dal musicista Carlo Gizzi su repertorio barocco della compositrice del 600’ Barbara Strozzi.

Lettura di alcuni brani di cinque poetesse di età, condizioni , origini diverse, ma accomunate nelle loro opere dall’anelito mistico e spirituale rintracciabile nei loro scritti. Dalle liriche petrarchesche di Isabella Morra al Magnificat di Alda Merini passando per le poesie mistiche e d’amore della messicana suor Ines de la Cruz, allo spirito religioso di Elizabeth Browning, alle visioni spirituali di Amelia Rosselli.

Isabella Morra poetessa italiana vissuta a meta’ del 500’. Benedetto Croce definì il valore della sua poesia “immortale”.

Suor Juana Ines de la Cruz poetessa e suora messicana vissuta tra metà e fine 600’. Lo scrittore Octavio Paz ha dedicato a lei il libro intitolato. “ Sor Juana: Or, the Traps of Faith” .

Elizabeth Barrett Browning poetessa inglese vissuta nell’ 800’. La sua passione per i classici e i metafisici fu bilanciata da un forte spirito religioso.

Amelia Rosselli poetessa italiana del novecento nata a Parigi. Così si definisce in uno scritto: “[io sono un poeta] della ricerca. E quando non c’è qualcosa di assolutamente nuovo da dire, il poeta della ricerca non scrive.”

Alda Merini poetessa italiana del novecento. Esordisce come autrice giovanissima, a soli quindici anni, sotto la guida di Giacinto Spagnoletti che scoprì il suo talento artistico.

La presentazione avrà luogo negli ambienti monumentali della sala “Crociera” del Collegio Romano, Biblioteca “Major” del cinquecentesco collegio gesuitico, ora sede del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Piazza Venezia, 3 – 00187- Roma. Tel.06 6977001- Fax 06 6781167

[email protected]


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog