Magazine Bellezza

Mistico e femminile: Dahlia Noir, creazione Givenchy dall’amicizia di Mariacarla Boscono e Riccardo Tisci

Creato il 04 ottobre 2012 da Ladyblitz @Lady_blitz
Mistico e femminile: Dahlia Noir, creazione Givenchy dall’amicizia di Mariacarla Boscono e Riccardo Tisci

ROMA – Una fragranza per l’autunno che sta arrivando, calda e sensuale, elegante e femminile. Dahlia Noir ha rubato il nome dall’omonimo fiore. Non il profumo, visto che la dalia nera è uno dei pochissimi fiori senza profumo.

L’essenza di questa creazione firmata Riccardo Tisci (anima di Givenchy) e della sua migliore amica Mariacarla Boscono è a base di  iris, rosa e mimosa, nella versione eau de parfum.

Le note dell’eau de toilette sono invece quelle più fresche e fruttate di cedro, mandarino, pesca e vaniglia.

L’opera, firmata François Demachy, ha note legnose e floreali, con tocchi di sandali e patchouli, che danno un tocco di mistico, con rimandi ai riti sacri, agli incensi delle offerte e delle meditazioni.

Dahlia Noir si inserisce nella grande tradizione dei profumi nati dall’immaginazione Givency, come L’Interdit, il primo profumo di Hubert de Givenchy, creato nel 1957.

 


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog