Magazine Attualità

Moms Don’t Quit: le mamme sono indispensabili (anche) al mondo del lavoro

Creato il 13 giugno 2017 da Gloria Vanni @gloriavanni

Persone e benessere | Moms Don’t Quit: le mamme sono indispensabili al mondo del lavoro

Basta: le mamme non devono lasciare il lavoro! Condivido i valori di Moms Don’t Quit – le mamme non si dimettono e scrivo questo post a sostegno di un progetto di comunicazione e sensibilizzazione sociale.

Un progetto nato per arginare – meglio sarebbe debellare una volta per tutte -, quel fenomeno prettamente italico che vede la maternità come un problema della donna che lavora. A lungo, infatti, i datori di lavoro hanno chiesto alle donne di firmare lettere di dimissioni in bianco. Una prassi che (forse) non è poi così desueta se nasce Moms Don’t Quit – le mamme non si dimettono.

Al centro della comunicazione di questa iniziativa c’è questo video: guardalo!

Moms Don’t Quit: la risposta dei bambini è un insegnamento di vita

Un video che è una provocazione per estremizzare il problema. Di fronte alla scelta tra maternità e lavoro, le mamme scelgono (provocatoriamente) di leggere una lettera di dimissioni ai propri figli. Una lettera che nessuna mamma si sognerebbe mai di scrivere.

La risposta dei bambini è un insegnamento di vita. Invita a pensare, a porsi domande, a trovare soluzioni. La loro rabbia, il loro dolore, le loro lacrime, il loro il rifiuto  – per una scelta che nessuna donna dovrebbe essere costretta a fare – sono quelli che tutti gli adulti dovrebbero condividere.

Capiscono i bambini, perché non capiscono gli adulti?


Una buona madre vale cento maestri, V. Hugo
Click To Tweet


Persone e benessere | Moms Don’t Quit: le mamme sono indispensabili al mondo del lavoro

Unisciti a Moms Don’t Quit e firma la petizione: essere madri e lavoratrici è un diritto!

Basta! Voglio contribuire a scrivere la parola “fine” a questa vergogna. Sono oltre 800mila le mamme che hanno dato le dimissioni per potere essere mamme tra il 2014 e il 2015.

Il progetto Moms Don’t Quit – le mamme non si dimettono lancia anche una petizione da firmare con l’obiettivo di creare un tavolo di lavoro parlamentare. Mancano ancora parecchie firme e troppe donne ogni anno sono obbligate a lasciare il proprio lavoro a causa della maternità, come Cinzia di Martino ci racconta in questo post.


La mano che fa dondolare la culla è la mano che regge il mondo, W. R. Wallace
Click To Tweet


Le mamme hanno diritto di lavorare e possono farlo come chiunque altro. Firma anche tu, sostieni su Facebook, Twitter, Instagram Moms Don’t Quit – le mamme non si dimettono  e condividi l’hashtag #momsdontquit.

Ti lascio con questa frase di Oriana Fallaci, da “Lettera a un bambino mai nato“:

«Essere mamma non è un dovere; non è nemmeno un mestiere:
è solo un diritto tra tanti diritti».

Persone e benessere | Moms Don’t Quit: le mamme sono indispensabili al mondo del lavoro


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :