Magazine Motori

Mondiale Formula1 2017: la rinascita delle Frecce d'Argento.

Da Mauro @2tredici
Il Gran Premio del Canada dello scorso 11 giugno sarà probabilmente ricordato come il punto di svolta del Campionato Mondiale di Formula 1 del 2017. La doppietta Mercedes a Montreal (primo Hamilton, secondo Bottas) ha infatti segnato la rinascita delle Frecce d'Argento dopo il weekend da incubo di Montecarlo. Dal Canada in poi, fino a Silverstone compreso, sono ben 151 i punti conquistati dalla MercedsAMGF1, contro i soli 79 portati a casa dalla Ferrari.
Mondiale Formula1 2017: la rinascita delle Frecce d'Argento.(foto da youtube.com)
Nei primi sei Gran Premi della stagione (dall'Australia a Montecarlo) la Mercedes aveva guadagnato 179 punti, con una media di 24 punti a Gran Premio.
Nei successivi quattro Gran Premi (dal Canada alla Gran Bretagna) la media è salita a 37,75, per un bottino di 151 punti.
Dopo Montecarlo la Ferrari aveva 17 punti di vantaggio sulla Mercedes nel Mondiale costruttori; dopo Silverstone le posizioni si sono invertite, con uno scarto di 55 punti a vantaggio della Mercedes.
In soli quattro Gran Premi le Frecce d'Argento hanno guadagnato 72 punti sulla Ferrari.
Sembra pertanto che, dopo l'evidente flessione mostrata in Spagna e a Montecarlo, la W08 sia tornata ad essere molto competitiva e performante. Dire che sia avviata a ripercorrere i fasti irripetibili della W07 è sicuramente eccessivo, però i miglioramenti sono evidentissimi e l'evoluzione di telaio e motore sta fornendo ottimi risultati.
Scaramanticamente bisognerebbe tacere, tuttavia appare ragionevole pronosticare che anche il Mondiale costruttori 2017 sia indirizzato verso Brakley e Stoccarda.  



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :