Magazine Attualità

Morto Ingrao: eclissi totale di luna. Rossa – Un sonetto di Jena Camuna

Creato il 29 settembre 2015 da Rosebudgiornalismo @RosebudGiornali

DSC00391Vorrei comporre un grande tazebao,
radunare per strada un gran corteo,
meglio gente del ceto più plebeo,
come omaggio al compagno Pietro Ingrao.

Vorrei fare con lui un marameo
a Stalin, a Togliatti e pure a Mao
che all’idea comunista han detto ciao.
Morto un Pietro ci teniamo un Matteo.

Non son tipo né da miti né da eroi
ma vedo che via via sempre più foschi
si fan della politica i domani.

Puoi vederla e girarla come vuoi
ma la Iotti lascia il posto alla Boschi.
Gli Ingrao eran giganti; questi, nani.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :