Magazine Attualità

Mosca-Kiev, accordo sull’ingresso del convoglio. Distrutto veicolo dell’esercito russo

Creato il 16 agosto 2014 da Nicola933
di Consiglia Grande Mosca-Kiev, accordo sull’ingresso del convoglio. Distrutto veicolo dell’esercito russo - 16 agosto 2014

Mosca-Kiev, accordo sull’ingresso del convoglio. Distrutto veicolo dell’esercito russoDi Consiglia Grande. La Croce Rossa riferisce che Mosca e Kiev, di comune accordo, si sono decise per la preparazione del convoglio umanitario diretto nell’est dell’Ucraina. Manca solo il permesso del governo ucraino per l’ingresso dello stesso convoglio. E assieme all’ingresso del convoglio, dovrebbero arrivare 150 mezzi blindati, tra cui trenta carri armati e 1200 uomini addestrati per quattro mesi in Russia. Tutto questo per inviare rinforzi ai miliziani filorussi.

Gli Usa ritengono che l’aumento dell’attività russa nell’Ucraina non faccia altro che destabilizzare il già precario equilibrio del paese. Di conseguenza anche il convoglio non è altro che un pretesto per una più salda occupazione sovietica. Ma la Russia smentisce: il ministro della difesa russo, Sergei Shoigu, ha confermato che il convoglio non comprende personale militare russo.

Eppure giovedì, si dice, siano stati distrutti veicoli dell’esercito russo, entrati in territorio ucraino, nel cuore della notte. L’incursione è stata confermata solo ieri, attraverso un posto di confine controllato da separatisti filorussi. Shaun Walker, in particolare, ha scritto che i mezzi hanno attraversato il confine usando una strada sterrata e passando in un varco nella rete di filo spinato che demarca il confine.

La notizia della suddetta distruzione è stata poi accertata tramite una telefonata dello stesso presidente ucraino Petro Poroshenko al primo ministro britannico, David Cameron e a seguito Andriy Lysenko, un portavoce militare ucraino, in proposito l’ha ribadito: Sono state intraprese le misure appropriate e una parte di esso non esiste più.

Attendiamo l’ingresso del convoglio.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog