Magazine Cucina

MOSCARDINI GRATINATI AL FORNO e TORTINO DI PATATE SAPORITO CON OLIVE E CAPPERI

Da Spadelliamo @spadelliamoblog
Innanzi tutto vi voglio ringraziare per aver partecipato al mio contest di carnevale o averlo anche solo pubblicizzato!Adesso però dovete portare pazienza perché data la mia imminente e improvvisa partenza per la THAILAAAANDIAAAAAAAA (scusate è stato un momento un pò così!) non riuscirò a gestire subito il vincitore/vincitrice del contest!!
Ma vi prometto che appena torniamo (il 27 marzo) ci metteremo all'opera per designare il fortunello/a , farò il pdf con tutte le vostre ricette e ve lo manderò..(così il prossimo anno avrete un pò di scelta su cosa preparare per carnevale!) e invierò i regalini!!! insomma diciamo che per pasqua dovrei farcela!! :)
Adesso dopo questo piccolo preambolo.. vi lascio una nuova ricettina sperimentata qualche sera fa con degli amici a cena e tra qualche giorno (tempo permettendo) vi posto anche una ricetta con gli avanzi del tortino di patate..
MOSCARDINI GRATINATI AL FORNO e TORTINO DI PATATE SAPORITO CON OLIVE E CAPPERI
ingredienti: (scusate ma qui ho fatto tutto ad occhio e non tenuto le dosi precise!)
  • patate lessate
  • olive di gaeta
  • prezzemolo
  • capperi
  • olio extra vergine
  • moscardini 
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio extra vergine
  • pan grattato
  • prezzemolo
  • parmigiano grattugiato
In una pirofila mettete i moscardini lavati e puliti, copriteli con uno spicchio d'aglio tagliato in 3/4 pezzi (che poi toglierete) del prezzemolo, un pizzico di sale e olio d'oliva. Lasciate marinare.Nel frattempo mettete le patate in una vaporiera (a me piacciono di più cucinate così perché non perdono tutti i loro principi e rimangono più sode) ma potete anche lessarle in acqua.Prendete le patate e schiacciatele con una forchetta dentro ad un piatto dove verserete anche un filo d'olio, del sale fino, delle olive denocciolate e a pezzettoni, dei capperi puliti e a pezzetti e per finire del prezzemolo tritato. Amalgamate il tutto e create come un'impasto unico e lasciate riposare.Adesso prendete i moscardini (togliete l'aglio) e passateli in un piatto dove avrete messo pangrattato e parmigiano reggiano e ricopriteli per bene.Mettete i moscardini in una teglia con un filo d'olio extravergine e una spolverata di prezzemolo.Passate in forno a 180° per 20 minuti, ultimi 5' con grill.Adesso prendete l'impasto delle patate condite e mettetelo dentro al tagliapasta rotondo o una coppetta e giratelo nel piatto, condite con un filo d'olio crudo sopra.
E' un bel piatto saporito e di bell'aspetto, a base di pesce che vi risolve una cenetta in 40 minuti circa :)non male dai! 
A presto e buona giornata a tutti.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :