Magazine Media e Comunicazione

MotoGP Aragon 2018, Qualifiche - Diretta Esclusiva Sky Sport MotoGP HD differita Tv8

Creato il 22 settembre 2018 da Digitalsat
MotoGP Aragon 2018, Qualifiche - Diretta Esclusiva Sky Sport MotoGP HD differita Tv8

MotoGP Aragon 2018, Qualifiche - Diretta Esclusiva Sky Sport MotoGP HD differita Tv8Marc Marquez e le Ducati ci sono sempre (Diretta Esclusiva Sky Sport MotoGP HD differita Tv8), Valentino Rossi proprio no. Prime prove libere di Aragon nel segno della sfida tra il leader del Mondiale e gli uomini in rosso delle due ruote, Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo e delle difficoltà ormai croniche della Yamaha numero 46 come evidenzia lo stesso Dottore. "È molto importante rimanere nella top-10, perché sarà un fine settimana difficile - ammette il campione pesarese - perché storicamente soffriamo sempre di più qui rispetto a Misano. Già lì - ricorda Rossi - la nostra esibizione non è stata fantastica. Il problema qui è anche che, sebbene io sia nella top-10, il distacco dal fronte è grande. Quindi sarà difficile, dobbiamo rimanere concentrati e cercare di lavorare in tutte le aree su tutti i piccoli dettagli, e - conclude Rossi - cercare di rendere il risultato il più buono possibile". Dopo un dominio rosso Ducati nelle prime libere aragonesi arriva la risposta di Marquez (Repsol Honda) nel pomeriggio che in FP2 mette a referto il tempo di 1:47.382s. Continua così la sfida tra il leader della classifica iridata e i piloti di Borgo Panigale. Questa volta è Jorge Lorenzo a fare meglio di Andrea Dovizioso, dominatore della mattinata. Per il numero 99 il terzo miglior tempo e un ritardo di 0,1s dal futuro collega di box. Il forlivese chiude invece e a 0,4s. Dietro le desmodromiche un'altra Honda RC213V, quella di Cal Crutchlow, poi Andrea Iannone su Suzuki che fa un balzo in avanti rispetto alla FP1.

Nel pomeriggio, Danilo Petrucci (Alama Pramac Racing), secondo della prima sessione, segna il sesto tempo con Dani Pedrosa (Repsol Honda) settimo, mentre centrano l'ipotetico passaggio in Q2 le M1 del team Movistar Yamaha MotoGP: Rossi è solo nono (con un distacco di oltre un secondo da Marquez) davanti al compagno di scuderia Maverick Vi¤ales è decimo. Di poco escluso dalle prime dieci posizioni Franco Morbidelli, undicesimo davanti a Jack Miller (Alma Pramac Racing). Per l'Aprilia il migliore è Aleix Espargar riuscito a migliorare i sui riscontri di quasi un secondo tra le due sessioni, posizionandosi tredicesimo nella classifica combinata. "Questa pista è una delle mie preferite - afferma il pilota spagnolo - mi piace molto questo tipo di layout. Non abbiamo ancora risolto i problemi che ci hanno limitato fino ad ora, specialmente l'ingresso in curva quando rilascio i freni. Con il mio capotecnico Pietro stiamo provando molte soluzioni di geometria, ha sicuramente portato una ventata di nuove idee ma non siamo ancora competitivi quanto vorremmo".

Esordio in Moto 2 per il sostituto di Romano Fenati, Xavi Cardelus con la Kalex Moto2: il turno della mattina gli è utile per trovare la posizione di guida giusta, considerando che la moto è ancora settata in base alle caratteristiche fisiche e di guida del pilota ascolano autore della follia di Misano costatagli il taglio da parte della sua scuderia e il ritiro della licenza da parte della federazione. "Quella di oggi - ha detto il 20enne pilota spagnolo - è stata una giornata di lavoro per adattare la moto al mio stile di guida. Questa mattina ci siamo concentrati sulla posizione dei semimanubri e, nel pomeriggio, abbiamo iniziato a lavorare sulle sospensioni. Sono al momento a quasi 2 secondi dal mio miglior tempo su questo circuito. Dovremmo affinare il setting e, soprattutto, abbassare il crono".

SPECIALE SKY RACING TEAM VR46 - Francesco Bagnaia in Moto2 dimostra ancora una volta di essere tra i piloti di riferimento della categoria intermedia chiudendo al secondo posto nella classifica combinata dei tempi (miglior crono in FP2 ndr) la prima giornata di prove libere al GP di Aragona. Causa le altissime temperature che hanno caratterizzato la sessione del pomeriggio, Pecco non riesce a limare il suo miglior tempo sul giro, ma il 1.53.754 del mattino gli consente di essere secondo solo a Schrotter nella classifica combinata, con un ritardo di 184 millesimi dal tedesco. Gap più significativo e avvio più difficile del previsto invece per Luca Marini che chiude al 19esimo posto (1.54.574 ndr) e continuerà il lavoro di messa a punto della sua Kalex per avvicinare le prime file in qualifica.
In Moto3 Nicolò Bulega accorcia ancora le distanze dal gruppo di testa e, dopo aver chiuso a ridosso dei più forti in FP1, centra il terzo posto nella classifica combinata dei tempi a fine giornata. Il pilota dello Sky Racing Team VR46 conferma di essere in un periodo di crescita e, dopo quanto di buono ha mostrato in pista nell'ultimo weekend di gara a Misano, subito ritorna protagonista sul tracciato di Alcaniz rimanendo a poco meno di 4 decimi di distacco (1.58.798 ndr) dal poleman provvisorio (Bastianini, 1.58.418 ndr). Avvio più complicato per Dennis, che nell'ultima uscita prima della bandiera a scacchi non sfrutta a pieno i nuovi pneumatici e non riesce a migliorare il suo tempo rispetto al mattino. Con il suo 2.00.421 è 24esimo.

LA GUIDA TV AL GRAN PREMIO SU SKY SPORT MOTOGP HD / canale 208 Sky Twitta con #SkyMotori | #VieniInPistaConSky
Articolo di Simone Rossi - Digital-News.it

MotoGP Aragon 2018, Qualifiche - Diretta Esclusiva Sky Sport MotoGP HD differita Tv8
LA PROGRAMMAZIONE -Il Motomondiale torna in pista per il Gran Premio di Aragon, tutto live in esclusiva su Sky Sport MotoGP (ch. 208). Domenica 23 settembre, alle 14, la gara di MotoGP, preceduta alle 11 dalla Moto3 e alle 12.20 dalla Moto2. Le qualifiche e le gare delle tre categorie anche su Sky Sport Uno.

"PROVATA PER VOI: MOTO2 2019" e "OFFICINA BEZZECCHI"- Sabato 22 settembre, dopo i turni di qualifica: (alle 12.30 la Moto3, alle 14.10 la MotoGP e alle 15 la Moto2), due speciali da non perdere su Sky Sport MotoGP. Alle 17, " Provata per voi: Moto2 2019", con Alex de Angelis che ha provato in pista a Silverstone un prototipo della Moto2 della prossima stagione, che monterà il motore tre cilindri Triumph, e che per potenza ed elettronica sarà una vera e propria mini-MotoGP. Da pilota di grande esperienza e competenza, De Angelis racconterà a Sandro Donato-Grosso le proprie sensazioni dopo il test ride.

A seguire, alle 17.15,appuntamento con " Officina Bezzecchi ", in cui il padre di Marco Bezzecchi (Vito) racconterà l'officina dove Marco, fuori dai weekend di gara di Moto3, lo aiuta e supporta per scoprire i segreti dei motori.

Per seguire il GP di Aragon, tutti gli aggiornamenti saranno disponibili anche su skysport.it e sull'App di Sky Sport. Grazie al liveblog sarà possibile vivere da vicino le grandi emozioni del Motomondiale. Durante le gare delle tre categorie, il Match Center dell'App conterrà i tempi ufficiali forniti da Dorna e la cronaca scritta in real time.

Guido Meda racconterà la MotoGP insieme a Mauro Sanchini, che oltre alla top class commenta anche la Moto3 con Zoran Filicic, a sua volta telecronista della Moto2 insieme a Roberto Locatelli. VeraSpadini è la padrona di casa dei Paddock Live, mentre per gli aggiornamenti e le interviste dalla pit-lane ci saranno gli inviati SandroDonato Grosso e AntonioBoselli, con Alex De Angelis che fornirà gli insight dai box. Al termine della gara di MotoGP, da non perdere Zona Rossa (dalle 15), il post gara con le interviste ai protagonisti e le prime analisi. Chiude Race Anatomy, domenica alle 19, in cui Cristiana Buonamano e i suoi ospiti (Paolo Lorenzi, Paolo Beltramo, Luca Salvadori e Carlo Florenzano) analizzeranno fatti e protagonisti della giornata, con lo Sky Sport Tech e la realtà virtuale ad accompagnare il racconto.

  • Ore 12:00: The Test
  • (diretta) [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201]
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT (in SD can. 382 - 482, in HD can. 372 - 472)
  • Ore 17:00: Provata per Voi: Moto 2 con Alex De Angelis (speciale)
  • Ore 17:15: Officina Bezzecchi (speciale)
  • Ore 17:30: Conferenza Stampa Qualifiche (diretta)
  • Ore 18:45: MotoGP Rookies Cup Round 11 (differita)
  • Ore 08:30: Paddock Live (diretta) [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201]
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT (in SD can. 382 - 482, in HD can. 372 - 472)
  • Ore 14:00: gara MotoGP (diretta)
  • Ore 15:00: Zona Rossa (diretta)
  • Ore 19:00: Race Anatomy MotoGP (diretta)
  • Ore 20:30: MotoGP Rookies Cup Round 11 (differita)
______________________________________

IL GP DI ARAGON IN CHIARO SU TV8 (canale 8 DTT, in HD su Sky can. 121)

MotoGP Aragon 2018, Qualifiche - Diretta Esclusiva Sky Sport MotoGP HD differita Tv8
Riparte il MotoMondiale, in chiaro per tutti solo su TV8, tasto 8 del telecomando (in HD solo su Sky canale 121). Il canale trasmette tutti i 19 Gran Premi della stagione, di cui 8 in diretta, tra cui i Gran Premi d'Italia, di San Marino e della Riviera di Rimini e l'ultimo, quello della Comunità Valenciana, che potrebbe risultare decisivo per l'assegnazione del titolo. Nei weekend di gara più ore di programmazione, più studi dedicati con anticipazioni, approfondimenti, documentari, interviste esclusive e monografie dei campioni più amati. Il commento tecnico delle gare è affidato, anche quest'anno, a Giacomo Agostini,il pilota più titolato di sempre con i suoi 15 Mondiali, e Marco Lucchinelli, capitanati dal giornalista Davide Camicioli.

Non si è ancora sopita l'eco dei trionfi italiani di due settimane fa, con Andrea Dovizioso, Francesco Bagnaia e Lorenzo Dalla Porta capaci di imporsi, rispettivamente, in MotoGP, Moto2 e Moto3, che è già tempo di tornare in pista in cerca di conferme. Il prossimo weekend il circus delle due ruote si sposta ad Alcañiz, nel nord-est della Spagna, dove è in programma il Gran Premio di Aragón, in differita e in chiaro solo su TV8, al tasto 8 del telecomando.

Sabato 22 settembre, alle ore 18.15, la due giorni motoristica si apre con lo studio MotoGP ( in onda anche alle ore 21.00), condotto da Davide Camicioli con Giacomo Agostini, Marco Lucchinelli, Loris Reggiani e Carlo Canzano.Lo studiointroducela differita delle qualifiche delle tre classi, in onda a partire dalle ore 19.45. Domenica 23 settembre l'appuntamento da fissare in agendaè alle ore 17.00 con lo studio MotoGP (in onda anche alle ore 19.00, 20.15),che anticipa la differita integrale delle gare: la Moto3 alle ore 18.00, la Moto2 alle ore 19.20 e la MotoGP alle ore 21.15. A seguire, infine, alle ore 22.15,il nuovo studio MotoGP con commenti, analisi e le interviste con i piloti e gli addetti ai lavori.

Il circuito spagnolo, ultramoderno, disegnato dall'architetto tedesco Hermann Tilke, misura 5,1 Km e presenta un rettilineo di 968 metri con 17 curve (10 a sinistra e 7 a destra). La gara della MotoGP si disputa su 23 giri per complessivi 116,8 Km. Negli ultimi due anni, come nel 2013, si è imposto l'idolo di casa, Marc Marquez su Honda, davanti al compagno di squadra, Dani Pedrosa, e Jorge Lorenzo (Ducati).

  • ore 18:15 Studio MotoGP Aragona
  • ore 19:45 Qualifiche MotoGP Aragona (differita)
  • ore 21:00 Studio MotoGP Aragona
  • ore 17:00 Studio MotoGP Aragona
  • ore 18:00 Gara Moto3 Aragona
  • ore 19:00 Studio MotoGP Aragona
  • ore 19:20 Gara Moto2 Aragona
  • ore 20:15 Studio MotoGP Aragona
  • ore 21:15 Gara MotoGP Aragona
  • ore 22:15 Studio MotoGP Aragona
______________________________________
Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog
.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :