Magazine Cucina

Mousse al cioccolato bianco

Da Juno82
Mousse al cioccolato bianco
La ricetta di questa mousse al cioccolato bianco è super veloce, vi basteranno solo 10 minuti e 2 ingredienti per ottenere un dessert da urlo! Tutto quello che vi serve è del cioccolato bianco e panna freschissima da montare. Il risultato è garantito e non ha nulla da invidiare alla più classica mousse al cioccolato che solitamente viene preparata con il fondente.
Il procedimento per la realizzazione ricorda molta la ganache quindi credo che questa ricetta possa tornarvi molto utile anche come farcitura per torte o per arricchire tanti altri dolci.
Mousse al cioccolato bianco
Mousse al cioccolato bianco
Mi piace considerarla una di quelle ricette che lasciano ampio spazio alla fantasia e che garantiscono la perfetta riuscita di tante altre piccole bontà, soprattutto se si abbinano altri golosi ingredienti. Mentre scrivo mi sto appuntando almeno 30 idee per utilizzare al meglio questa mousse da sola o in compagnia di biscotti, cupcake e pan di Spagna.
Per 4 coppette
Mousse al cioccolato bianco
Mousse al cioccolato bianco
Ingredienti250 ml di panna fresca da montare
180 g di cioccolato bianco
PreparazioneIn un pentolino fate scaldare, senza portare a bollore, 100 ml di panna.
Non appena sarà ben calda togliete dal fuoco e unite il cioccolato bianco a pezzetti. Mescolate bene fino a quando non si sarà completamente sciolto e non avrete ottenuto una crema liscia ed omogenea.
Lasciate raffreddare e nel frattempo montata la panna ben fredda da frigorifero.
Non appena la crema al cioccolato sarà fredda unite pochi cucchiai di panna alla volta e mescolate delicatamente con una spatola per non smontare il composto. Proseguite così fino a quando non otterrete una morbida mousse, liscia ed omogenea.
Montate con le fruste elettriche per pochi minuti in modo da incorporare aria.
Versate nelle ciotole o in contenitori monoporzione e lasciate riposare in frigorifero per almeno 1 ora.
I tempi di riposo permetteranno alla crema di migliorare la propria consistenza, potete quindi lasciarla in frigorifero anche per 2-3 ore per ottenere una mousse più soda.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines