Magazine Moda e Trend

Museo di roma in trastevere:dreamers. 1968:come eravamo, come saremo

Creato il 03 maggio 2018 da Scostumista @scostumista
Al Museo di Roma in Trastevere dal 5 Maggio al 2 Settembre si terrà una mostra fotografica e multimediale in occasione del 50° anniversario del 1968 “Dreamers. 1968: come eravamo, come saremo”, a cura di AGI Agenzia Italia da un’idea di Riccardo Luna, è un racconto per immagini e video del Paese di quegli anni. L’iniziativa nasce da un’idea di Riccardo Luna, direttore AGI e curata a quattro mani con Marco Pratellesi, condirettore dell’agenzia, e intende delineare un vero e proprio percorso nell’Italia del periodo: un racconto per immagini e video del Paese di quegli anni per rivivere, ricordare e ristudiare quella storia. Come scrive Riccardo Luna nel testo del catalogo dell’esposizione: “Questa non è una mostra sul passato ma sul futuro. Sul futuro che sognava l’ultima generazione che non ha avuto paura di cambiare tutto per rendere il mondo migliore. Che si è emozionata e mobilitata per guerre lontane; che ha sentito come proprie ingiustizie subite da altri; che ha fatto errori, certo, ha sbagliato, si è illusa, è caduta, ma ha creduto, o meglio, ha capito che la vera felicità non può essere solo un fatto individuale ma collettivo, perché se il tuo vicino soffre non puoi non soffrire anche tu. Nessuno si salva da solo. Da qui, AGI ha ricreato un archivio storico quanto più completo del ’68 attraverso le immagini simbolo dell’epoca. Non solo occupazioni e studenti, ma anche e soprattutto la dolce vita, la vittoria dei campionati europei di calcio e le altre imprese sportive, il cinema, la vita quotidiana, la musica, la tecnologia e la moda. Un viaggio nel tempo fra 178 immagini, tra le quali più di 60 inedite; 19 archivi setacciati in Italia e all’estero; 15 filmati originali. Ad accogliere i visitatori ci saranno i grandi “sognatori del futuro”; attraverso le figure e le parole di Martin Luther King e Bob Kennedy il pubblico sarà guidato all’interno della cronaca internazionale del ’68: dalla guerra del Vietnam alla segregazione razziale negli USA, dalla presidenza di Nixon alla fine della Primavera di Praga, dalla Grecia dei colonnelli al maggio francese, si ripercorreranno alcuni degli eventi che hanno influenzato e cambiato le sorti della storia del mondo. Le occupazioni, le contestazioni e le rivolte studentesche saranno invece i temi affrontati nella sala “Il movimento fra occupazioni e tazebao - Valle Giulia”; in particolare saranno ripercorsi i tragici scontri tra studenti e forze dell’ordine avvenuti nella famosa “Battaglia di Valle Giulia” (Roma, 1 marzo 1968).L’esposizione proseguirà nella sala “Le due Italie: dal Belice al Piper”, nella quale saranno contrapposte le immagini delle “due Italie” che hanno, entrambe, cambiato il futuro del nostro Paese. Da un lato si vedrà l’Italia della gente comune e delle famiglie, con uno sguardo particolare al violento terremoto che colpì la Valle del Belice nella Sicilia Occidentale. Si racconterà il Piper Club di Roma, punto d’incontro di alcune famose celebrities nazionali e internazionali.Un’altra sezione sarà dedicata alla musica italiana e internazionale e alle grandi imprese sportive del ‘68, come ad esempio la vittoria ai Campionati Europei della Nazionale Italiana a Roma contro la Jugoslavia.Sarà presente inoltre una sezione dedicata al grande fermento tecnologico del 1968 che culminerà con lo sbarco sulla luna di Neil Armstrong del 1969.

MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE:DREAMERS.    1968:COME ERAVAMO, COME SAREMO

Claudia-Cardinale-alla-prima-del-film-di-Luchino-Visconti-C-era-una-volta-il-west-20-dicembre

MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE:DREAMERS.    1968:COME ERAVAMO, COME SAREMO

Adriano-Celentano con la moglie Claudia Mori-conferenza-stampa per il film Serafino-1' ottobre

MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE:DREAMERS.    1968:COME ERAVAMO, COME SAREMO

Il leader studentesco francese Daniel Cohn-Bendit e manifestanti tedeschi tengono una protesta al confine franco-tedesco-25-maggio


MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE:DREAMERS.    1968:COME ERAVAMO, COME SAREMO

Riunione alla sede dell'Agis di attrici-attori-registi e produttori per la fondazione dell'accademia cinematografica-1-novembre


MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE:DREAMERS.    1968:COME ERAVAMO, COME SAREMO

Giovani donne sfilano durante la manifestazione del Labour-Day -1-maggio


MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE:DREAMERS.    1968:COME ERAVAMO, COME SAREMO

Walter Chiari e Paola Quattrini- Conferenza stampa per la commedia il gufo e la gattina-10-ottobre


MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE:DREAMERS.    1968:COME ERAVAMO, COME SAREMO

opere occultate in segno di protesta alla XXXIV-Biennale di Venezia-giugno


MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE:DREAMERS.    1968:COME ERAVAMO, COME SAREMO

Anna Magnani al Teatro Quirino-ottobre

MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE:DREAMERS.    1968:COME ERAVAMO, COME SAREMO

Patty Pravo al Piper Club-aprile

MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE:DREAMERS.    1968:COME ERAVAMO, COME SAREMO

Joan Baez canta durante una manifestazione contro la guerra a Central-Park-New-York-3-aprile

MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE:DREAMERS.    1968:COME ERAVAMO, COME SAREMO

Martin-Luther King durante una marcia per i diritti civili a- Memphis-28 marzo.



Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog