Magazine Solidarietà

Musica: Tchico Tchicaya, "The Golden Voice of Africa"

Creato il 10 novembre 2011 da Gianfrancodv @Gdv1964
Musica: Tchico Tchicaya, Tchico Pambou-Tchicaya è un cantante del Congo. Gli affezionati lo conoscono come "la voce d'oro dell'Africa", grazie alle sue qualità sonore e alla capacità di mescolare, in modo sapiente, un quantità di stili e di timbri musicali. Dalla rumba zairese alla salsa, dalla musica caraibica a quella cubana e afro-latina a creare quello stile unico quale è il soukous (stile originario degli anni 30-40 tra le due città, divise da un fiume, di Brezzaville e di Leopoldville, oggi Kinshasa). La sua carriera inizia a Brezzaville (dove nasce negli anni 50) nel 1970 con la band Manta Lokoka. Dal 1972 al 1974 è il cantante solista de Les Bantous de la Capitale. Dal 1977 si trasferisce in Nigeria dove resta fino al 1979 e dove incide 4 album tra cui Jeannot (1979), frutto della collaborazione con Lolo Lolitta. E' in quel periodo gli viene dato il nome di "voce d'oro". E' poi in Costa d'Avorio.Nel 1983 si trasferisce a Parigi, dove collabora con molti musicisti africani in quel periodo nella capitale francese. Incide album da solo e con la band Les Officiers du Africa Music. Nel 1988 fonda anche l'orchestra Kilimandjaro.Negli anni '90 si trasferisce in Australia dove fonda la Warako Musica (1998) con il musicista congolese (RD Congo) Passi Jo.

Sicuramente Tchico è uno di quei musicisti africani che non ha "sfondato" nella musica internazionale (come molti altri africani) perchè è rimasto fedele al suo stile e non ha voluto entrare nella grande famiglia della "word music". Di lui si hanno poche notizie, anche cercando nelle rete. Ha collaborato con molti musicisti africani in tre continenti, si è legato o è stato fondatore di innumerevoli gruppi e band con cui ha continuato ad incidere, a far ballare e divertire (e continua a farlo) generazioni di africani, perchè quel che è certo è che in Africa, non solo nella sua patria, è adorato da tutti.

Vai alla pagina di Sancara sulla Musica dall'Africa

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazine