Magazine Informazione regionale

Napoli, denunciata una ladra delle corsie d’ospedale: beccata da un carabiniere fuori servizio

Creato il 01 maggio 2018 da Vivicentro @vivicentro
Furto al Nosocomio Santa Maria della Pietà a Casoria, in provincia di Napoli: una ragazza ruba un portafogli ad un paziente, beccata da un carabiniere fuori servizio

Voleva approfittare delle condizioni dei degenti per derubarli dei propri averi, ma è stata beccata. Una ragazza di 27 anni è stata denunciata, nella giornata di oggi, per il reato di furto aggravato. La 27enne sarebbe stata sorpresa a rubare un portafogli, la particolarità sta nel luogo scelto per perpetrare il furto: l’ospedale. La vicenda, come riporta NapoliToday, sarebbe avvenuta nel nosocomio Santa Maria della Pietà a Casoria, città metropolitana di Napoli . Ad incastrarla sarebbe stato l’atteggiamento sospetto con il quale si aggirava tra le stanze dei reparti dove erano ospitati i pazienti notati da un carabiniere libero dal servizio che era in ospedale per questioni personali.

Dopo aver notato il suo strano comportamento, infatti, il militare, a voluto vederci chiaro. Così ha bloccato la giovane scoprendo che aveva già rubato, poco prima, il portafogli di un paziente. La 27enne è stata denunciata dalle autorità e, inoltre, dopo essere stata sottoposta agli accertamenti in caserma, sarebbe risultata già nota alle forze dell’ordine per reati simili. La refurtiva è stata recuperata e restituita, dopo una breve ricerca, al legittimo proprietario.

 

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto.
E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla Redazione di VIVICENTRO..
L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo Napoli, denunciata una ladra delle corsie d’ospedale: beccata da un carabiniere fuori servizio


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog