Magazine Informazione regionale

Napoli, in commissione le misure per il rimborso dei libri scolastici nelle scuole superiori

Creato il 22 maggio 2018 da Vivicentro @vivicentro
In commissione scuola la predisposizione per il rimborso dei libri scolastici nelle scuole superiori

Napoli – La commissione Scuola, presieduta da Luigi Felaco, ha discusso oggi con Giovanni Paonessa, dirigente del Servizio Educativo e Scuole comunali, delle misure che l’amministrazione sta predisponendo per il rimborso dei libri scolastici delle scuola superiori per il prossimo anno.

A differenza del sistema universalistico che vige per l’erogazione delle cedole librarie nelle scuole primarie, dove i libri vengono forniti a tutti gli studenti indipendentemente dai livelli di reddito e sulla base di fondi comunali, per le scuole secondarie di primo e di secondo grado vige un sistema differente, basato su un piano di riparto dei fondi ministeriali tra i vari comuni stabilito di anno in anno dalla Regione Campania, che prevede inoltre la richiesta diretta da parte dei cittadini, valutata anche sulla base della certificazione Isee. Così il dirigente del servizio Educativo e Scuole comunali Giovanni Paonessa ha illustrato alla commissione la procedura per la fornitura dei libri scolastici nelle scuole medie e superiori, evidenziando che negli anni passati si sono spesso registrati ritardi connessi al fatto che il piano di riparto regionale ed i parametri Isee vengono stabiliti anno per anno, impedendo di programmare per tempo l’erogazione delle cedole. L’obiettivo, ha concluso Paonessa, è elaborare una procedura per il rilascio delle cedole librarie che consenta di anticipare i tempi, per queste ragioni anche quest’anno l’amministrazione comunale ha deciso di agire prima dell’assegnazione dei fondi in base al piano di riparto, anticipando il finanziamento dal fondo di riserva e stimando un aumento del 10% sui parametri Isee del 2017, in modo da poter procedere prima all’avviso pubblico, almeno entro giugno, per riuscire a raccogliere le richieste durante l’estate ed arrivare alla stampa delle cedole per fine settembre e alla fornitura dei libri per gli aventi diritto entro i primi giorni di ottobre.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto.
E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla Redazione di VIVICENTRO..
L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo Napoli, in commissione le misure per il rimborso dei libri scolastici nelle scuole superiori


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :