Magazine Sport

Napoli, parla l’agente di Koulibaly: “Napoli top per lui”

Creato il 27 ottobre 2017 da Agentianonimi
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Il Napoli si gode la testa della classifica. Dopo la vittoria sofferta con il Genoa, la squadra di Sarri ha riscavalcato l’Inter e si è ripresa la testa della classifica che spera di non lasciare più fino al termine della stagione. Uno degli uomini più importanti di questo avvio di stagione, è stato certamente Koulibaly, vero leader della retroguardia partenopea. Il difensore senegalese, in passato è stato molto vicino al trasferimento al Barcellona ma la società di De Laurentiis alla fine ha deciso di bloccare la trattativa considerando il giocatore un punto fermo. A spiegare la situazione ci ha pensato l’agente del difensore che intervenuto ai microfoni ha detto:

 L’interesse del Barcellona? Il quotidiano locale che l’ha riferito di solito fa attività promozionale per il mercato. In questo momento Koulibaly è concentrato al 100% sul campionato e sul ritorno col City. All’andata ero presente allo stadio e ho visto un Napoli disputare una partita di alto livello, sfiorando il pari. Con Sarri sono migliorati tanti giocatori ed ora tutta la squadra funziona alla grande. In questo momento Kalidou ha trovato continuità di rendimento ad alti livelli e poco a poco si sta guadagnando anche la leadership del gruppo. Anche il mister gli dà fiducia e non vuole andare assolutamente via da questa città.”

L’agente del difensore non ha dubbi: il futuro di Koulibaly sarà ancora a tinte azzurre. C’è un campionato da vincere e tutta la società lo sa, per il difensore senegalese è arrivato il momento della verità.

Napoli, parla l’agente di Koulibaly: “Napoli top per lui”

Michael Procopio (@Michael_Proc

PER TUTTE LE NEWS E AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI

Facebook
twitter
google_plus
linkedin
mail

L'articolo Napoli, parla l’agente di Koulibaly: “Napoli top per lui” proviene da Agenti Anonimi.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :