Magazine Informazione regionale

Napoli, pericoloso incidente in via Posillipo: auto precipita da 21 metri, a bordo 4 ragazzi

Creato il 23 giugno 2018 da Vivicentro @vivicentro
Pericoloso incidente in via Posillipo a Napoli: auto con quattro giovani a bordo perde il controllo e precipita da 21 metri dopo aver colpito una balaustra

Incredibile incidente in via Posillipo a Napoli: un’auto, con a bordo quattro giovani, è precipitata per 21 metri dopo aver sfondato una recinzione. Stando a quanto riferito dall’ Ansa, il sinistro non avrebbe causato nessuna vittima per fortuna, ma due delle persone coinvolte sarebbero in ospedale in gravi condizioni.
Da una prima ricostruzione si è potuto appurare che l’autovettura sulla quale viaggiavano i quattro ragazzi, due uomini e due donne stava percorrendo via Posillipo quando all’ improvviso avrebbe invaso l’altra corsia finendo contro una balaustra che però non ha retto al colpo.
I ragazzi sono stati immediatamente soccorsi e portati una coppia al Cardarelli e l’altra al Fatebenefratelli di Napoli. Il grave incidente sarebbe avvenuto intorno alle 6.30 di questa mattina. “L’auto – dice il capitano Antonio Muriano – stava percorrendo via Posillipo in salita, quando dopo il civico 290, all’ altezza della curva, evidentemente anche per la velocità, che noi adesso appureremo, ha invaso l’altra corsia, ha sbattuto sulla balaustra, abbattendola, ed è caduta giù facendo un volo di 21 metri, ed ha terminato la sua corsa all’ interno del giardino di proprietà privata esistente giù”.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto.
E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla Redazione di VIVICENTRO..
L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo Napoli, pericoloso incidente in via Posillipo: auto precipita da 21 metri, a bordo 4 ragazzi


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :