Magazine Attualità

Napoli-Scampia Freddato Salvatore Barbato, ferito Luigi Russo

Creato il 09 ottobre 2012 da Yellowflate @yellowflate

Agguato mortale a Napoli con un bilancio di un morto e un ferito.  Poche ore fa a Secondigliano, in Largo Macello, è stato ucciso Salvatore Barbato, 27 anni, originario di Secondigliano, del Rione dei Fiori. Un’altra persona  Luigi Russo di 42, è rimasta ferita gravemente ed è stata ricoverata all’ospedale San Giovanni.

Sembra che i due siano stati presi di mira da due sicari che si sono avvicinati su di una moto ed hanno aperto il fuoco. La zona risulta essere quella controllata dai “girati”, il gruppo che si oppone agli scissionisti nella faida per il controllo delle piazze dello spaccio nella periferia nord di Napoli.

Gli investigatori stanno provando a capire se l’omicido ed il ferimento di oggi a Scampia sia da collegare alla morte di Mario Perrotta che alcuni giorni fa era stato colpito tra Chiaiano e Scampia subito dopo essere sceso dalla sua auto.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog

Magazine