Magazine Informazione regionale

Napoli senza Higuain: la statistica che fa ben sperare i tifosi

Creato il 06 aprile 2016 da Vesuviolive

Gonzalo Higuain

L’ambiente Calcio Napoli è scosso dalla squalifica di Higuain. Inoltre i sei punti di distacco dalla Juventus e il pressing della Roma alle spalle degli azzurri stanno creando non poche preoccupazioni ai tifosi partenopei. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, da quando in campionato la vittoria vale tre punti, non è mai capitato che una squadra al secondo posto in classifica con uno svantaggio di sei punti sulla prima, sia riuscita a vincere lo scudetto. Ma del resto si sa le statistiche sono fatte per essere smentite. Ma altri numeri evidenziano dei dati positivi e in un certo senso singolari. Primi fra tutti quelli sulle partite in cui è mancato Higuain: da quando il Pipita è arrivato in serie A ha saltato soltanto 7 partite, e in quelle occasioni il Napoli non ha mai perso, collezionando 5 vittorie e due pareggi.

Un dato sicuramente interessante e per certi versi rassicurante. Altra statistica a favore degli azzurri sono i numeri in termini di rapporto minuti giocati-goal realizzati di Manolo Gabbiadini. In totale sommando i minuti giocati dall’attaccante nelle tre competizioni di quest’anno, Gabbiadini ha disputato un tempo di gioco poco più esteso di 8 partite, realizzando del totale 6 goal, scendendo in campo per tutti i 90 minuti in sole 3 occasioni (tutte in Europa) e segnando la bellezza di 4 goal. Rendimento molto simile a quello dello scorso campionato. In generale se si analizzano le partite disputate senza contare i minuti giocati, l’attaccante ha una media di poco meno di un goal ogni due partite. Numeri da attaccante vero che fanno ben sperare per le prossime partite.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :