Magazine Informazione regionale

Napoli, tragedia in famiglia: padre strangola il figlio durante una lite furiosa

Creato il 05 aprile 2016 da Vesuviolive

padre strangola figlioNapoli – È sfociata nella tragedia una lite furiosa tra un padre e un figlio a Pianura, quartiere della periferia occidentale della città di Napoli. Santo Avagliano, di 67 anni, ha infatti strangolato il figlio Massiliano di 42 anni.

Il fatto è avvenuto verso le 21:30 in un’abitazione situata in via Paolo Castaldi e Luigi Sequino, è stata la moglie dell’omicida a chiamare i carabinieri per farli correre a casa in seguito alla disgrazia. Poiché in zona si trovava la polizia, a questi ultimi è stata girata l’emergenza. Gli agenti sono corsi sul posto trovando il padre in stato di choc e il figlio morto per terra.

I motivi della lite sono ancora sconosciuti, tuttavia dalle prime ricostruzioni sembra che la lite sia diventata man mano più animata fino al triste epilogo. Santo Avagliano si è subito mostrato collaborativo nell’aiutare gli inquirenti nelle indagini per la ricostruzione dell’omicidio.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog