Magazine Cinema

Narcos – Stagione 1 | La serie originale Netflix in DVD e Blu-Ray dal 9 MARZO

Creato il 02 febbraio 2017 da Taxi Drivers @TaxiDriversRoma
NarcosEAGLE PICTURESè lieta di presentare

NARCOS

La serie originale Netflix che racconta la genesi e l’espansione dell’impero criminale
del signore della droga Pablo Escobar arriva in Home Video grazie a Eagle Pictures.

Dal 9 marzo la prima stagione di “Narcos”, di José Padilha,
sarà disponibile in DVD e Blu-Ray in un esclusivo cofanetto ricco di contenuti extra.

“Un capolavoro indiscusso”

(Il Fatto Quotidiano)

“Assolutamente da non perdere”

(Blasting News)

“Una delle serie rivelazione del 2015”

(TV Sorrisi e Canzoni)

“Wagner Moura fornisce una performance di altissimo profilo”

(Close Up)

“La sceneggiatura è raffinata e complessa, impegnativa e spettacolare”

(Taxi Drivers)

“Signori, vi spiego chi sono. Io sono Pablo Emilio Escobar Gaviria. Ho occhi dappertutto. Il che significa che non potete muovere un dito in tutta Antioquia senza che io lo venga a sapere. Ci siamo capiti? Neanche un dito. Un giorno, diventerò presidente della Repubblica di Colombia. Potete accettare la mia offerta o pagarne le conseguenze. Soldi o piombo”.

Queste le parole che tratteggiano il volto crudo e violento di Pablo Escobar, il bandito colombiano che, nel corso di vent’anni, divenne il dominatore incontrastato della produzione e del traffico internazionale di cocaina. L’acclamata serie originale Netflix, ideata da Chris Brancato, Carlo Bernard, Doug Miro, sarà finalmente disponibile in Home Video grazie a Eagle Pictures dal 9 marzo 2017, in formato DVD e Blu-Ray.

Il cofanetto Blu-Ray si articola in tre dischi, mentre quello DVD ne contiene quattro. L’edizione, in entrambe le versioni, è impreziosita da una ricca selezione di contenuti extra e dalla possibilità di godersi la serie in lingua originale sottotitolata in italiano. Oltre alle scene tagliate, vengono proposti il dietro le quinte di molti episodi della serie e interessanti approfondimenti sulla Colombia e sulla lingua, dal titolo “Girare in Colombia” e “La barriera linguistica”.

La storia si snoda attraverso dieci episodi da cinquanta minuti circa. Corrono gli anni ‘80 e la diffusione della cocaina fra America Latina, Stati Uniti ed Europa è dilagante e inarrestabile. La DEA e le autorità colombiane sono impegnate in un’indagine congiunta sul narcotraffico. La task force internazionale, affidata agli agenti Steve Murphy (Boyd Holbrook) e Javier Peña (Pedro Pascal), conduce una lotta serrata contro Pablo Escobar (Wagner Moura) e il Cartello di Medellín, fondato e gestito proprio dal re della cocaina e dai suoi complici, i fratelli Ochoa e José Gonzalo Rodriguez Gacha.

Una serie sorprendente che dipinge un affresco crudo e reale del continente americano negli anni ‘80, raccontando la vera storia del percorso di vita – e di morte – che portò un piccolo criminale di provincia a diventare uno degli uomini più ricchi e potenti del mondo.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :