Magazine Cucina

Nastrini del mattino di Sara Papa

Da Nonnageca
Una ricetta bella ricca di fibre, ideali per la prima colazione e come snack nei momenti
di languorino.
Nastrini del mattino di Sara Papa Ingredienti:
200 gr di lievito madre, 500 gr di farina 2, 100 gr di uvetta, 300 gr di acqua, 80 gr di
riso soffiato, 100 gr di fiocchi di avena, 60 di semi di lino, 60 gr di semi di lino,30 gr
di miele, 60 gr di olio extra vergine di oliva, 120 gr di vino bianco, 15 gr di sale.
Per prima cosa tostare i semi di lino e sesamo, separatamente, e versarli in una
ciotola.
Nastrini del mattino di Sara Papa
Aggiungere i fiocchi di avena, l'uvetta ammollata,  i semi, il miele.
Sciogliere il lievito nell'acqua, poi lavorare tutti gli ingredienti nell'impastatore
unendo all'ultimo il sale.
Stendere l'impasto sulla spianatoia e formare una palla, lasciarla lievitare in una
ciotola unta di olio, coperta con la pellicola per circa un'ora in forno spento con la
luce accesa.
Nastrini del mattino di Sara Papa Stendere la pasta con il mattarello a circa un centimetro, ritagliare dei rettangoli e
piegarli formando i nastrini. Spennellare con un'emulsione di acqua ed olio in parti
uguali.
Nastrini del mattino di Sara Papa Lasciar lievitare di nuovo al calduccio in forno spento fino al raddoppio.
Togliere dal forno, scaldare a 180 gradi. Cuocere per 20/25 minuti, dipende dal forno
e dallo spessore dei nastrini. Controllare la cottura, poi spengere, lasciare il forno
leggermente aperto e lasciar asciugare bene.
Nastrini del mattino di Sara Papa

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines