Magazine Diario personale

Nel giorno del rinvio a giudizio degli ex consiglieri del PD Lazio…

Creato il 28 settembre 2017 da Cristiana

Nel giorno del rinvio al giudizio degli ex consiglieri del Pd Lazio, un pochino di storia (perché il tempo è galantuomo per tutti, ma speriamo di avere avuto torto…): “Altra vittima dei veti incrociati del tavolo delle trattative è stata Cristiana Alicata, anche lei inserita da Matteo Renzi nel mini-listino a disposizione del rottamatore. Sulla Alicata, attivista LGBT, già candidata alle scorse elezioni regionali del Lazio nel Pd, è scattato, violento, il veto del Pd Romano. La bocciatura del nome di Cristiana Alicata, spesso polemica con la gestione del partito, è arrivata proprio martedì pomeriggio: davanti al netto rifiuto del Pd del Lazio ad inserirla nelle sue liste. Un veto che, secondo alcuni, nascerebbe dalla battaglia, improntata sulla trasparenza, portata avanti dall’esponente democratica contro la ricandidatura dei consiglieri regionali uscenti della Pisana, rei di non aver saputo dire di no al proliferare dei rimborsi per i gruppi consiliari. Consiglieri regionali che, paradossalmente, grazie alle primarie dei parlamentari, in qualche caso ritroveremo addirittura in Parlamento. E’ il caso, per esempio di Bruno Astorre o Claudio Moscardelli. Tutti candidati nelle liste del Senato nel Lazio, e tutti riconosciuti come veri e propri “imperatori” delle preferenze nel territorio laziale. “

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :