Magazine Musica

Nel ricordo di Germano Serafin

Creato il 13 agosto 2019 da Athos56
Nel ricordo di Germano Serafin

Ricordiamo lo sfortunato Germano Serafin, bassista, chitarrista, violinista delle Orme, che ci lasciava il 13 agosto del 1992 per un male incurabile.


Per non dimenticare…WazzaNel ricordo di Germano Serafin
 13 AGOSTO 1992

Germano Serafin (Treviso, 11 novembre 1956 - 13 agosto 1992) è stato un chitarrista e violinista italiano.Nel 1975 entrò a far parte del gruppo Le Orme. Prese il posto di Tolo Marton, trevigiano, come lui, che aveva lasciato il gruppo una settimana prima del tour. Nel gruppo avrebbe suonato principalmente la chitarra e successivamente il violino fino al 1981. Con il complesso incise il singolo “Canzone d'amore”, seguito da quattro album: “Verità nascoste”, “Storia o leggenda”, “Florian” e “Piccola rapsodia dell'ape”. È quest'ultimo il disco in cui Serafin diede il maggior contributo, sia per l'uso di numerosi strumenti a corda, sia per la stesura dei pezzi musicali.Contribuì alla realizzazione del primo album da solista di Aldo Tagliapietra, “...nella notte”, del 1984, in cui suonava la chitarra in un brano. In seguito, lasciò la musica pop per concentrarsi sul violino, entrando a far parte dell'orchestra sinfonica comunale di Treviso, ma scomparve prematuramente nel 1992 per un tumore al polmone.Nel ricordo di Germano Serafin
Nel ricordo di Germano Serafin Italian band LE ORME posing with Italian conductor Riccardo Muti. The band is composed by Italian musician and singer Aldo Tagliapietra, musician Tony Pagliuca (Antonio Pagliuca), drummer Michi Dei Rossi (Giuseppe Dei Rossi) and guitarist and violinist Germano Serafin

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine