Magazine Bellezza

Neve Cosmetics Pastello occhi Tartaruga/Khaki | Anteprima & Swatches

Creato il 11 settembre 2015 da Makeup Inside @fra_dalcamo
Buongiorno ragazze,oggi vi mostro un'anteprima Neve Cosmetics: la Pastello occhi Tartaruga/Khaki.
Neve Cosmetics Pastello occhi Tartaruga/Khaki | Anteprima & Swatches
L'azienda, infatti, durante la chiusura estiva, ha dato la possibilità a tutti coloro che avessero effettuato un ordine minimo di 25€ di ricevere in anteprima Tartaruga. 
La Pastello occhi Tartaruga, così come le altre della stessa linea, è formulata per ridurre al minimo i rischi di allergia, senza parabeni, siliconi e petrolati, adatta a vegetariani e vegani e cruelty free.
Neve Cosmetics Pastello occhi Tartaruga/Khaki | Anteprima & Swatches
Neve Cosmetics Pastello occhi Tartaruga/Khaki | Anteprima & Swatches
Neve Cosmetics Pastello occhi Tartaruga/Khaki | Anteprima & Swatches
Le Pastello occhi di Neve Cosmetics possono essere utilizzate nella rima interna dell'occhio, come eyeliner o come base su tutta la palpebra mobile.
Tartaruga è un color verde militare, con all'interno riflessi oro bronzati. Come potete vedere dagli swatches successivi, i riflessi sono maggiormente visibili alla luce diretta del sole.

Neve Cosmetics Pastello occhi Tartaruga/Khaki | Anteprima & Swatches

Luce naturale


Neve Cosmetics Pastello occhi Tartaruga/Khaki | Anteprima & Swatches

Luce diretta del sole


La scrivenza nella rima interna dell'occhio è buona, mentre come eyeliner la durata non è eccelsa. Dopo un paio di ore tende a stamparsi sulla palpebra mobile o a sbavare nella coda finale. Purtroppo questa è una pecca di tutte le Pastello occhi di Neve Cosmetics. Come base per un ombretto è ottima perché facilmente sfumabile.
La Pastello occhi debutterà a fine Settembre, come indicato sul sito Neve Cosmetics. Non resta che attendere per scoprire se uscirà con una nuova collezione, ma soprattutto quali promozioni ci riserveranno!
Vi piace questa nuova Pastello? Fatemelo sapere con un commento qui sotto!
Francesca

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :