Magazine Società

Nigel Farage. L’inglese che denunciò il Golpe oligarchico in l’Europa. Il video che non vedrete mai nelle Tv italiane

Creato il 21 aprile 2012 da Iljester

Nigel Farage. L’inglese che denunciò il Golpe oligarchico in l’Europa. Il video che non vedrete mai nelle Tv italiane

Il video gira per il web da parecchio tempo. Anche Il Jester decide di mostrarlo, perché è davvero curioso e inquietante sapere che nessuna TV italiana1, né i giornali online hanno mai mostrato il video nel quale Nigel Farage, parlamentare europeo in quota agli inglesi, denuncia il golpe oligarchico dei poteri forti e delle tecnocrazie europee a danno dei paesi meridionali dell’Europa. Soprattutto denuncia il tentativo di egemonia economica e politica della Germania sull’Europa intera.

Il punto più interessante del discorso riguarda l’Italia e il suo attacco al Governo Monti, definito un “Governo Fantoccio” per favorire gli interessi della tecnocrazia europea. E ciò induce alla riflessione. Dovevamo aspettare che fosse un inglese a denunciare il “golpe bianco” che ha portato a Palazzo Chigi un Governo illegittimo e non eletto da nessuno, definito tecnico, affinché firmasse il Fiscal compact e attuasse il pareggio di Bilancio, che guarda caso è quello che ci hanno chiesto i tedeschi per “salvare” la nostra economia dal default e che Monti ha sottoscritto in fretta e in furia con l’omertà del mondo politico e degli organi di informazione.

Nigel Farage, forse perché inglese (e dunque perché cittadino di un paese con una forte identità nazionale che non si è piegata né all’euro né al Fiscal Compact), ha probabilmente sentito il dovere di denunciare i vergognosi fatti in nome nostro, e non possiamo che ringraziarlo e dare la massima visibilità mediatica al suo discorso che mi farebbe personalmente venir voglia di trasferirmi armi e bagagli in Gran Bretagna. God save the Queen e anche Nigel Farage!

Intanto ascoltate attentamente il video (doppiato in italiano), perché è davvero importante che ognuno di voi lo ascolti e se è possibile, lo condivida nei vari social network.

Link Sponsorizzati

 

Aggiungo, per chi volesse approfondire, anche una eloquente intervista al nostro parlamentare inglese che più o meno anticipa – l’intervista è del 14 febbraio 2012 - le misure che l’Italia adotterà per compiacere l’eurocrazia tedesca in salsa mercantilistica. Che dire? Ogni ulteriore commento è superfluo.

  1. Tranne Qui Radio Londra, di Giuliano Ferrara.

di Martino © 2012 Il Jester


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :