Magazine Carriere

“No scoraggiati day”: la necessità di lottare contro un Paese che ci sfida

Creato il 11 luglio 2012 da Propostalavoro @propostalavoro

 

“No scoraggiati day”: la necessità di lottare contro un Paese che ci sfida

 

 “Un vincitore e' un sognatore che non ha mai smesso di sognare” Nelson Mandela

 

Le tv, la radio e la stampa non fanno che parlare d’altro: i giovani, il popolo degli scoraggiati. “Roba da matti”. Noi che abbiamo studiato tanto, giorno e notte, siamo costretti ad ascoltare definizioni improvvisate da persone che non ci conoscono se non attraverso aride statistiche, non sanno  nulla del nostro percorso professionale e didattico, cosa abbiamo subito, affrontato nella nostra vita. Chi sono gli scoraggiati? Giovani che non cercano lavoro e hanno paura della realtà e di questo mondo che tutti hanno contribuito a rendere indecente e invivibile. Tutto questo è inconcepibile considerando che il futuro è oggi. Questa è la mia proposta: il “No scoraggiati day”. Fermiamo questa inattività terribilmente triste, fermiamo il vecchio che non dà spazio al nuovo e blocca i sogni e i desideri. Quando iniziare? Ora. Questa giornata particolare consisterà nel portare i vostri curriculum in tutte le aziende della vostra città, utilizzando gli indirizzi di posta ordinaria, sfruttando internet e spedendo direttamente il curriculum alle aziende. Domani forse non vi richiamerà nessuno, ma c’è sempre dopodomani e inoltre, impiegando così il vostro tempo migliorerete l’autostima, l’ambizione e il coraggio: vi sentirete migliori ed utili a voi stessi. Noi non siamo scoraggiati e lo dimostreremo.
Reagite, perché solo con costanza, tenacia e perseveranza saremo premiati, è questo il segreto. Buon “No scoraggiati day” a tutti.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :