Magazine Diario personale

Noi scienziati disumani

Da Drfrededison @dr_frededison

Scrive un cappone tartufato sul Faccialibro: “Guarda che belle queste orchidee! Sembrano neonati! Dammela!

20517_749083075198923_5657488586229645036_n

Trattasi della Anguloa Uniflora, orchidea che dovrebbe rassomigliare a un neonato nella culla… Tralasciando che è la prima volta che mi viene proposto per neonato qualcosa di meno credibile della bambina fatta in CGI di Breaking Down…
e8a65df941e264c90206e22e6bdb7d6b
Sembra più un personaggio di Heavy Rain su PS3, ma vabè… …non posso non accorgermi di come lo “studio matto e disperatissimo” delle scienze in questi ultimi nove anni della mia vita abbia deviato non di poco il mio modo di osservare il mondo. Tra la biologia al compianto Liceo Scientifico Tecnologico e le materie di Medicina sono diventato un ameba insensibile davanti alla bellezza del mondo. Cioè, dove gli altri vedono neonati, io vedo un fiore che so attirare gli insetti per la loro rassomiglianza con gli organi genitali della propria specie. (Questo è quello che mi è stato insegnato… Che, se poi non bastasse, l’orchidea prende il nome per la sua somiglianza ai testicoli dell’uomo, “orchis”).
orchidea-gyani
E per questa volta mi risparmio il flusso di coscienza su Tommaso, detto Didimo… Che essere deplorevole mi sono reso…
Progeria treatment - Drug therapy discovered for premature ageing disease in children_9254_1_1___Selected
Tutti si fermano a dire quanto sono belli i ragazzini malati di progeria, fingendo di non vederli diversi, mentre io sto li ad interrogarmi sulla condizione dei telomeri dei loro cromosomi e al loro DNA mitocondriale… E che dire di quando tutti piangevano per come stamina, per quanto non funzionante, almeno poteva fungere da illusione palliativa per i poveri disperati, e io invece stavo lì, a cercare di spiegarmi come una cellula staminale unipotente potesse tornare pluripotente con un inesistente metodo di induzione alla pluripotenza (che hanno dichiarato di aver scoperto trent’anni prima del primo esperimento di induzione alla pluripotenza).
Manifestazione in sostegno del metodo Stamina
Figlio di puttana (“E non ce l’ho con tua madre, mi fa pena, poverina…” cit. Gabry Ponte) Hanno ragione le casalinghe sui blog di naturopatia! I “dutturi” stanno lì a “pigghiarisi” i soldi e basta! Medicina mi ha proprio reso un mostro.
sarcasm

Archiviato in:Citazioni, Cronache, Finte citazioni, Pensieri

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :