Magazine Lifestyle

Non potrei partire senza…

Creato il 14 maggio 2016 da Giulia Guarini @GiuliaGuarini

Se state partendo per un viaggio, una piccola avventura o una vacanza rilassante, ci sono alcune cose che non possono mai mancare in valigia. Ognuno ha le sue…

Al di là del mio passaporto ho alcuni elementi essenziali senza le quali non posso viaggiare senza…

1. iPhone
Per prima cosa non possono viaggiare senza il mio telefono! Io lo uso per scattare foto, per pubblicare su Facebook, Instagram e Twitter, per comunicare con gli amici e la famiglia e ho anche mie carte d’imbarco salvate su di esso.

2. Salviettine umidificate
Non c’è niente di peggio che avere le mani appiccicose dopo aver mangiato un gelato. Le salviettine umidificate sono una necessità di viaggio che porto sempre con me. Ho incontrato molte situazioni in cui esse sono stati l’elemento più utile nella mia borsa.

3. Mappa
Anche se io faccio uso di Google Maps non c’è niente di meglio di una mappa reale. Forse sono un po’ ‘vecchia scuola’ ma non importa dove vado ho sempre con me una mappa. Contrassegno tutti i luoghi che voglio visitare e la utilizzo quando mi perdo.

4. Camera
Ovviamente ho bisogno di scattare tante foto, qua e là. Attualmente sto usando la Nikon D-3200 18-105.  E’ semplice, facile da usare, scatti stupendi, una compagna ideale per viaggiare.

5. Diario
Ho sempre con me un diario per annotare le idee, note, pensieri, itinerari di viaggio. Un elemento indispensabile, specie se poi devo riportare sul mio blog.

Quali sono i vostri elementi essenziali senza i quali non potete viaggiare? [email protected]


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il mondo delle formiche 4 – Lo schiavismo

    mondo delle formiche schiavismo

    La scorsa volta abbiamo parlato del parassitismo sociale e delle sue molteplici forme, ma lo schiavismo è stato solo accennato. Dato che è la forma più... Leggere il seguito

    Da  Aeon
    SCIENZE
  • Domenica 22 Maggio – Tensegrity

    Domenica Maggio Tensegrity

    I passi magici di Carlos Castaneda, un metodo di espansione della consapevolezza nella tradizione degli antichi sciamani del Messico Domenica 22 maggio... Leggere il seguito

    Da  Kilian
    SPIRITUALITÀ
  • La morte e la fanciulla

    morte fanciulla

    Si amano? Forse no, ma di sicuro sono mortalmente attratte l’una dall’altra. La morte e la fanciulla, death and the maiden si avvicinano, a volte si toccano, a... Leggere il seguito

    Da  Salone Del Lutto
    CULTURA, CURIOSITÀ
  • Bedtime stories

    Bedtime stories

    Nanna all'asilo. Mettersi a letto. Ciuccio (opzionale). Nanna dalla nonna. Mettersi a letto. Ciucci in numero variabile, da uno a tre. Leo. Nanna a casa. Bibero... Leggere il seguito

    Da  Phoebe1976
    PER LEI

Magazine