Magazine Media e Comunicazione

Nove Mondiali in campo, è Italia - Brasile (diretta Rai 1/HD e Sky Sport HD)

Creato il 22 giugno 2013 da Digitalsat

Nove Mondiali in campo, è Italia - Brasile (diretta Rai 1/HD e Sky Sport HD)È la festa del calcio, manifestazioni e scontri permettendo. Italia-Brasile (diretta su Rai 1/HD, Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD) è la partita che, come dice Prandelli, vorrebbe «regalare gol e felicità alla gente», e che non potrà mai essere come le altre.

Diverse le sfide che hanno fatto la storia,
dalle finali di Messico 70’ e Usa 94’, che ci videro soccombere, all’indimenticabile gara del Mundial del 1982, dove Paolo Rossi e compagni, guidati da Bearzot, fecero piangere due nazioni: l'Italia di gioia, il Brasile di disperazione. È la sesta volta che le due squadre si affrontano in una competizione ufficiale. Il bilancio è di perfetta parità: due vittorie per i verdeoro, un pareggio e due successi per gli Azzurri. Considerando il bilancio totale il Brasile è in vantaggio con sette vittorie a fronte di cinque successi azzurri e tre pareggi, l'ultimo a Ginevra lo scorso marzo, quando la squadra di Scolari e quella di Prandelli pareggiarono per 2-2: alle reti di Fred e Oscar risposero De Rossi e Balotelli.

L'incognita è ciò che potrebbe succedere fuori dallo stadio Fonte Nova
(ricostruito dopo il crollo e grazie ai soldi del Mondiale), visto che la protesta infiamma e sembra ignorare gli ultimatum della Fifa. Per questo il numero degli addetti alla sicurezza è stato ulteriormente rinforzato.

Nonostante i timori e la fatica la voglia di giocare a calcio è tanta. 
«Italia-Brasile è sempre qualcosa di speciale, figuriamoci adesso che giochiamo in casa loro e in un torneo come la Confederations Cup - dice Prandelli -. Vogliamo dare tutto e cercare di dare spettacolo, nonostante qui la differenza, più che il gesto tecnico, la faccia la condizione fisica»
Luiz Felipe Scolari come Don Corleone. Pur di fare paura all'Italia c'è chi, sulla stampa brasiliana, arriva a paragonare il ct della Selecao al Padrino. Lui fa finta di niente, ormai ha imparato a non dare peso a certe cose e cerca un'altra vittoria per rinforzare morale e posizione. Intanto ha fatto preparare una maglia del Brasile personalizzata con il cognome di Prandelli da regalare al collega italiano. Cortesie a parte, dopo il fischio iniziale non saranno ammesse distrazioni. La gente di qui comincia a credere che il Brasile, nonostante la posizione al n.22 della classifica Fifa possa fare grandi miglioramenti grazie al lavoro di 'Felipao', artefice del trionfo iridato del 2002 e possibile condottiero dell'hexa (il sesto titolo).

I precedenti e le curiosità di Italia-Brasile: Sono 15 i precedenti tra Brasile e Italia, sommando gare ufficiali ed amichevoli, e finora lo score è di 7 successi del Brasile, 3 pareggi e 5 vittorie dell'Italia, con 26 reti realizzate dai verde-oro e 21 dagli azzurri. L'ultima vittoria ottenuta dall'Italia contro il Brasile risale al 5 luglio 1982 quando, nella seconda fase a gironi, gli azzurri si imposero per 3-2 nella celebre sfida di Barcellona, in cui Paolo Rossi realizzò la famosa tripletta (5', 25' e 74' - seconda ed ultima della storia azzurra ai Mondiali, dopo quella segnata da Schiavio in Italia-Stati Uniti 7-1, del 27 maggio 1934) che garantì all'Italia l'accesso alla semifinale e, in seguito, la conquista del titolo.

Nelle successive 6 partite disputate lo score è stato di 3 pareggi (tra cui la finale Mondiale di Stati Uniti '94, terminata 0-0 al 90' e 120' e poi vinta dai verde-oro per 3-2 ai rigori) ed altrettanti successi brasiliani. Il Brasile ha in corso la sua striscia positiva record in Confederations Cup, essendo reduce da 10 risultati utili consecutivi nella manifestazione, messi insieme tra l'edizione 2013 (2 successi), 2009 (5 vittorie in altrettante gare) e 2005 (2 vittorie ed 1 pareggio), per un bilancio complessivo di 9 successi (consecutivi) ed 1 pareggio. L'ultima sconfitta risale al 19 giugno 2005, 0-1 contro il Messico.

Il Brasile segna in Confederations Cup da 10 partite di fila, per un totale di 28 marcature. L'ultimo digiuno risale al 19 giugno 2005, 0-1 contro il Messico ad Hannover. È in corso la striscia record al torneo dei verde-oro.

Prima di Brasile 2013 il capocannoniere azzurro alla Confederations Cup era Giuseppe Rossi, autore di 2 gol - doppietta - contro gli Stati Uniti nel 2009. La punta della Fiorentina è stato raggiunto in vetta alla classifica da De Rossi, autore di un gol nel 2009 ed uno nel 2013 (unico azzurro in gol in due diverse edizioni del torneo) e da Balotelli, che con i 2 gol del 2013 affianca Rossi nella speciale classifica del bomber azzurro in singola edizione della Confederations Cup.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI ITALIA - BRASILE

Nove Mondiali in campo, è Italia - Brasile (diretta Rai 1/HD e Sky Sport HD)
ITALIA (4-3-3): 1 Buffon, 20 Abate, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 5 De Sciglio, 8 Marchisio, 18 Montolivo, 7 Aquilani, 23 Diamanti, 9 Balotelli, 6 Candreva. (12 Sirigu, 13 Marchetti, 2 Maggio, 4 Astori, 15 Barzagli, 22 Giaccherini, 10 Giovinco, 11 Gilardino, 14 El Shaarawy, 17 Cerci). All.: Prandelli.

Nove Mondiali in campo, è Italia - Brasile (diretta Rai 1/HD e Sky Sport HD)
BRASILE (4-2-3-1): 12 Julio Cesar, 2 Dani Alves, 3 Thiago Silva, 13 Dante, 6 Marcelo, 8 Hernanes, 17 Luiz Gustavo, 19 Hulk, 11 Oscar, 10 Neymar, 9 Fred. (1 Jefferson, 22 Cavalieri, 4 David Luiz, 14 Filipe Luis, 15 Jean, 16 Rever, 5 Fernando, 23 Jadson, 7 Lucas, 20 Bernard, 21 Jo). All.: Scolari.

Arbitro: Ravshan Irmatov è nato il 9 agosto 1977 a Tashkent (Uzbekistan). Arbitro internazionale dal 2003, di professione è istruttore in una scuola-calcio. L'Italia è diretta per la prima volta da Irmatov sia a livello di nazionali, che di club. Il Brasile vanta invece un precedente con la selezione Under 17 nel Mondiale 2007: successo della Selecao per 6-1 contro la Corea del Sud nella fase a gironi, il 21 agosto

Nove Mondiali in campo, è Italia - Brasile (diretta Rai 1/HD e Sky Sport HD)
Il calendario completo della competizione ed i canali Rai e SKY di messa in onda, sono a disposizione nella nostra Area Palinsesti dove potrete trovare la guida televisiva a Brasile 2013 aggiornata con tutti i risultati dei match.


LA CONFEDERATIONS CUP IN DIRETTA SU SKY SPORT

Nove Mondiali in campo, è Italia - Brasile (diretta Rai 1/HD e Sky Sport HD)
Il calcio di Sky non si ferma nemmeno d'estate e, dal 15 giugno, arriva la FIFA Confederations Cup 2013 che, a livello di prestigio e di palmares delle partecipanti, è la migliore edizione della storia del torneo. Per Sky è quasi Mondiale, un primo assaggio del Brasile in vista del Mondiale 2014, che Sky trasmetterà in diretta con tutte le 64 partite, di cui 39 in esclusiva.
Un antipasto ricco e gustoso, 15 giorni di calcio mondiale su Sky Sport: tutte le partite in diretta, studi pre e post, "Diretta Gol" per le gare in contemporanea e, per la prima volta, la possibilità di votare l'uomo partita Sky da casa. E tutta la squadra dei top talent al completo, da Ilaria D'Amico a Paolo Rossi, da Gianluca Vialli alla coppia mondiale del commento Bergomi&Caressa. Con una grande novità: Alessandro Del Piero, che torna in Italia per vestire la maglia azzurra di Sky Sport.

Nove Mondiali in campo, è Italia - Brasile (diretta Rai 1/HD e Sky Sport HD)
Prima di ogni serata di gara della Confederations, un grande evento esclusivo: "DEL PIERO FOOTBALL LEGENDS", un programma di e con Alessandro Del Piero, protagonista del più importante evento dell'estate calcistica su Sky. Saranno 10, e non poteva esserci altro numero per Alex, i "corti" che comporranno la mini-serie in onda dal 15 giugno alle 20.30 su Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD, ciascuno dei quali sarà introdotto dalla voce narrante di Federico Buffa.

Nove Mondiali in campo, è Italia - Brasile (diretta Rai 1/HD e Sky Sport HD)
Dal 15 giugno, tutte le partite della Confederations 2013 - con ampio spazio dedicato all'Italia di Prandelli - andranno in onda in diretta e in Alta Definizione su Sky Supercalcio HD (205) e Sky Calcio 1 HD (251) per oltre 50 ore di dirette tra partite e studi di approfondimento pre e post, visibili anche in replica attraverso un'efficace pianificazione diurna per tutti gli incontri che si giocheranno nella notte Per i turni che vedranno due partite in contemporanea, ci sarà anche "Diretta Gol" (Giappone-Messico e Italia-Brasile del 22 giugno alle ore 21.00; Tahiti-Uruguay e Nigeria-Spagna del 23 giugno alle ore 21.00).Le partite dell'Italia saranno inoltre visibili per tutti i clienti Sky anche su Sky Sport 1 HD (oltre che su Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD).

Inoltre, la Confederations Cup sarà visibile anche in mobilità su smartphone, tablet e pc grazie a Sky Go. Anche su Sky Sport24 HD, copertura straordinaria con aggiornamenti, notizie, interviste e collegamenti live dal Brasile.

Per la prima volta, da casa, si potrà votare l’uomo partita Sky per tutti i match della Confederations. Attraverso il tasto verde del telecomando sarà possibile esprimere la preferenza in base a una lista di 4 giocatori indicati dai telecronisti. (Il voto da My Sky HD connesso non comporta costi aggiuntivi. Solo per My Sky HD compatibili e connessi a internet. È possibile utilizzare un semplice cavo ethernet oppure in Wi-Fi con Sky Link. Per info Sky.it/on demand).

LA GIORNATA ODIERNA DELLA CONFEDERATIONS CUP SU SKY SPORT:

Nove Mondiali in campo, è Italia - Brasile (diretta Rai 1/HD e Sky Sport HD)
Sabato 22 giugno, occhi puntati sull'Arena Fonte Nova di Salvador de Bahia, teatro della supersfida Italia-Brasile: diretta alle 21 su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD, con la telecronaca di Fabio Caressa e il commento di Beppe Bergomi visibile a tutti i clienti Sky. Alla stessa ora, fischio d'inizio anche per Giappone-Messico, su Sky Calcio 2 HD. Per seguire entrambe le partite in contemporanea, appuntamento con "Diretta Gol", su Sky SuperCalcio HD dalle 21.

Studio pre partita dalle 20 (e post fino a mezzanotte) sui canali dei match con Ilaria D'Amico, Stefano De Grandis, Alessandro Costacurta, Gianluca Vialli e Paolo Rossi. Inoltre, alle 20.40, "DEL PIERO FOOTBALL LEGENDS", un programma di e con Alessandro Del Piero, protagonista del più importante evento dell'estate calcistica su Sky. Il sesto episodio dei 10 appuntamenti con la mini-serie (in onda tutti i giorni fino al 30 giugno) sarà dedicato allo storico Italia-Brasile dei Mondiali '82, raccontato da un Alex che all'epoca aveva solo 8 anni.

Non si ferma l'appuntamento con "È quasi Mondiale", in diretta ogni giorno alle 14, su Sky Sport 1 HD e Sky SuperCalcio HD: Anna Billò, Andrea Zorzi e i loro ospiti presentano le partite della giornata e fanno il punto su quelle già disputate.

Ore 14.00 Rubrica: È quasi Mondiale
Sky Sport 1 HD e Sky SuperCalcio HD (can. 201-205)
In studio: Anna Billò, Andrea Zorzi e Luca Marchegiani
Ore 20.00 Sky Sport Confederations Cup Pre Partita
Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD, Sky Calcio 1 HD, Sky Calcio 2 HD (can. 201-205-251-252)
In studio: Ilaria D’Amico, Stefano De Grandis, Alessandro Costacurta, Gianluca Vialli e Paolo Rossi
Ore 20.40 Magazine: Del Piero Football Legends Ep. 6 Italia - Brasile 1982
Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD, Sky Calcio 1 HD, Sky Calcio 2 HD (can. 201-205-251-252)
Ore 21.00 Gruppo A: Italia vs Brasile - Visibile a TUTTI i clienti SKY sul canale 201
Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD (can. 201-251)
Telecronaca: Fabio Caressa – commento Beppe Bergomi
Inviati: Alessandro Alciato e Paolo Assogna

Ore 21.00 Gruppo A: Giappone vs Messico
Sky Calcio 2 HD (can. 252)
Telecronaca: Andrea Marinozzi – commento Daniele Adani

Ore 21.00 Diretta Gol Confederations Cup
Sky SuperCalcio HD (can. 205)

  • Giappone vs Messico: Davide Polizzi
  • Italia vs Brasile: Federico Zancan

Ore 23.00 Sky Sport Confederations Cup Post Partita
Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD, Sky Calcio 1 HD, Sky Calcio 2 HD (can. 201-205-251-252)
In studio: Ilaria D’Amico, Stefano De Grandis, Alessandro Costacurta, Gianluca Vialli e Paolo Rossi

LA CONFEDERATIONS CUP IN DIRETTA SU RAI SPORT

Nove Mondiali in campo, è Italia - Brasile (diretta Rai 1/HD e Sky Sport HD)
Cresce l'attesa per la Confederations Cup in programma in Brasile dal 15 al 30 giugno, un evento che Rai Sport seguirà in esclusiva in chiaro trasmettendo in diretta su Rai1, Rai HD e in replica su Rai Sport1, tutti gli incontri previsti in calendario con telecronache, interviste e servizi sulla competizione.

La rete ammiraglia trasmetterà le partite della manifestazione IN DIRETTA con ampi collegamenti pre e post partita, analisi ed interviste ai protagonisti. Sul canale tematico andrà in onda la DIRETTA di 2 PARTITE del 3° turno delle eliminatorie (in concomitanza con le partite trasmesse su Raiuno). Radiocronaca DIRETTA delle partite della Nazionale italiana e dell'intera fase finale. Inoltre, su TELEVIDEO notizie e aggiornamenti sulla Competizione grazie alle pagine dedicate. Sul web la possibilità di seguire l'intera manifestazione in STREAMING LIVE e molto altro...
In particolare, grande spazio verrà dedicato alle partite dell'Italia con ampi pre e post gara su Rai1 condotti da Simona Rolandi con la presenza in studio di Gianni Cerqueti e numerosi altri ospiti, tra i quali l'ex allenatore dell'Inter Andrea Stramaccioni, che si susseguiranno durante la durata dell'evento per approfondire i principali temi del torneo e ascoltare la voce dei protagonisti ai microfoni degli inviati Rai Sport.
Da venerdì 14 giugno alle 18.15 su Raisport 1, e per tutta la durata del torneo, "Diretta Azzurra" sarà lo spazio quotidiano dedicato alla Nazionale per conoscere tutte le curiosità dal ritiro della Nazionale di Prandelli. Sarà possibile seguire in video streaming  tutti gli incontri della Confederations Cup anche sul sito internet www.raisport.rai.it che trasmetterà in simultanea ai canali Rai impegnati nella messa in onda dei vari incontri.
Le telecronache della Nazionale saranno a cura di Stefano Bizzotto con il commento tecnico di Beppe Dossena. A bordocampo ci sarà Alessandro Antinelli, le interviste saranno di Aurelio Capaldi e Amedeo Goria. I presentation studio dell'Italia saranno condotti da Marco Mazzocchi con la presenza di Bruno Gentili.

LA GIORNATA ODIERNA DELLA CONFEDERATIONS CUP SU RAI SPORT:

Sabato 22 giugno dalle 20.35 su Rai1 e Rai Hd inizierà la lunga diretta RaiSport dedicata alla sfida contro i verdeoro. Il pre e post gara sarà condotto da Simona Rolandi con la presenza in studio di Andrea Stramaccioni, Gianni Cerqueti, Ivan Zazzaroni e Marino Bartoletti. Il presentation studio della Nazionale sarà come sempre affidato a Marco Mazzocchi affiancato dal commento di Bruno Gentili.

Alle 21.00 su Rai1 e RaiHd diretta di Italia-Brasile con telecronaca di Stefano Bizzotto, commento di Beppe Dossena e le interviste a bordocampo di Alessandro Antinelli. Alla stessa ora su Raisport 1, diretta di Giappone-Messico con telecronaca di Alberto Rimedio e commento di Ubaldo Righetti. Al termine di entrambe le partite spazio ai commenti e alle interviste ai protagonisti ai microfoni di Aurelio Capaldi e Amedeo Goria.

Ore 19.10 Rai Sport Diretta Azzurra
Rai Sport 1 (canale 57 del digitale terrestre)
Conduce: Valerio Iafrate
Studio dal Brasile: Marco Mazzocchi e Bruno Gentili

Ore 20.35 Rai Sport Studio Confederations Cup
Rai 1 e Rai HD (canale 1 e 501 del digitale terrestre)
In Studio: Simona Rolandi, Gianni Cerqueti, Marino Bartoletti, Ivan Zazzaroni e Andrea Stramaccioni
Ore 21.00 Gruppo A: Italia vs Brasile
Rai 1 e Rai HD (canale 1 e 501 del digitale terrestre)
Telecronaca: Stefano Bizzotto e Beppe Dossena
Bordocampo ed interviste: Alessandro Antinelli, Aurelio Capaldi e Amedeo Goria

Ore 21.00 Gruppo A: Giappone vs Messico
Rai Sport 1 (canale 57 del digitale terrestre)
Telecronaca: Alberto Rimedio e Ubaldo Righetti
Ore 22.45 Rai Sport Studio Confederations Cup
Rai 1, Rai Sport 1 e Rai HD (canale 1, 57 e 501 del digitale terrestre)
In Studio: Simona Rolandi, Gianni Cerqueti, Marino Bartoletti, Ivan Zazzaroni e Andrea Stramaccioni

Articolo a cura di Simone Rossi
per "Digital-Sat.it"
(twitter: @simone__rossi)


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog