Magazine Cultura

Novità di dicembre 2018 – seconda parte

Creato il 15 dicembre 2018 da Martinaframmartino

Novità di dicembre 2018 – seconda parteAAVV, Folklore. Antologia fantastica sul folklore italiano, Watson, 18,00 €

La sinossi:

Venti regioni, venti racconti che ripercorrono tra leggenda e realtà le radici del nuovo fantasy italiano. Un tempo i vecchi raccontavano storie ai nipoti davanti al fuoco. Ma folklore non è un libro per bambini: è un grimorio maledetto, che ci piace immaginare riscoperto dopo tanti anni magari proprio sotto qualche brace. Un'impresa di folli che hanno scovato resoconti di diavoli e streghe e sortilegi infami. Di assassini e orrori sconcertanti. Venti fiabe dannate intorno alle quali, forse, persino il buio un poco indietreggia. Contiene un bestiario illustrato.

Il sommario:

PUGLIA: Sampir, Donato Altomare

CALABRIA: Ombre, Caterina Armentano

SARDEGNA: Sorrejusta, Andrea Atzori

TOSCANA: La Galorcia, Andrea Berneschi

EMILIA-ROMAGNA: È un mondo oscuro, Angelo Berti

VENETO: Il Sigàr del bosco, Davide Camparsi

PIEMONTE: La vera storia di Pietro Micca, Maurizio Cometto

MOLISE: Ru Cierve, Enzo Conti

ABRUZZO: La notte di San Giovanni, Luigi De Pascalis

UMBRIA: Super aspidem et basiliscum ambulabis, Cristiano Fighera

MARCHE: Toc-toc, Alessandro Forlani

CAMPANIA: La peste di Napoli, Andrea Gualchierotti

FRIULI VENEZIA GIULIA: Il dono della benandante, Annarita Guarnieri

VALLE D'AOSTA: Il vescovo e il diavolo, Alberto Henriet

SICILIA: Lupi ominari e donne di foresta, Mauro Longo

LAZIO: Occhiò e u lenghelu, Adriano Monti-Buzzetti

BASILICATA: Glossa tyche, glossa daimon, Loredana Pietrafesa

TRENTINO ALTO ADIGE: Danza macabra, Fabiana Redivo

LIGURIA: Il tesoro dello spettro, Yuri Zanelli

LOMBARDIA: E fine della storia, Alfonso Zarbo

Novità di dicembre 2018 – seconda parte
Davide Frisoni, Draghi italiani, Idea libri, 24,90 €

La sinossi:

Leggende affascinanti avvolgono le figure dei draghi, creature nate in epoche antiche dall'immaginazione dell'uomo che cerca nel soprannaturale le spiegazioni a fenomeni che non conosce e che interpreta attraverso la categoria del mistero. Creature esotiche, animali sconosciuti dalle fattezze e dimensioni impressionanti, arrivati attraverso chissà quali peripezie in territori dove non si erano mai visti, hanno certamente sconvolto chiunque li avesse incontrati in quei luoghi isolati e selvaggi nei quali si erano adattati a vivere. E le leggende di orrendi mostri alati, enormi serpenti acquatici ed esseri famelici divoratori di uomini e animali si sono moltiplicate e diffuse in ogni angolo del mondo radicandosi nelle tradizioni popolari. In Italia, di cui il libro illustra le creature mitologiche oggetto delle leggende di tutte le regioni, le storie pagane si sono mescolate con quelle del cristianesimo, attraverso le figure di santi cavalieri come San Giorgio. Altre storie, invece, si legano ad eventi storici realmente accaduti che vedono la figura del drago coprotagonista nel bene e nel male.

Novità di dicembre 2018 – seconda parte
Mario Gazzola ed Ernesto Assante, Fantarock. Stranezze spaziali e suoni da mondi fantastici, Arcana, 26,50 €

La sinossi:

"FantaRock" segue l'intero corso della musica rock, dagli anni Cinquanta a oggi, evidenziandone i punti di contatto con l'immaginario fantastico nella sua evoluzione dalla golden age degli Asimov e Bradbury, lungo la new wave dei Dick e Ballard, fino al cyberpunk e alle contaminazioni postmoderne più recenti, attraverso le canzoni ma anche i videoclip e le copertine di dischi con ispirazioni letterarie, cinematografiche e fumettistiche, i concept album e le opere rock (da diamond dogs di Bowie a i robot di Alan Parsons), le colonne sonore per i film del fantastico (dall'animato Heavy Metal al Flash Gordon dei Queen, al Metropolis di Moroder o al 1984 degli Eurythmics, fino ai più recenti Matrix e Strange Days), senza tralasciare i molti interessanti e ambiziosi progetti rimasti incompiuti. FantaRock si articola in capitoli cronologici supportati da una serie di appendici, "storie trasversali" che approfondiscono tematiche specifiche e cross-temporali: i suoni sperimentali nel cinema e nella narrativa di fantascienza; la carriera di David Bowie, fantamusicista e fantattore; l'influenza di William Burroughs sul rock e l'incompiuto film da Wild Boys coi Duran Duran; i musicisti che hanno recitato o addirittura diretto film del fantastico e scritto libri o fumetti (Mick Jagger, David Bowie, Sting, Roger Daltrey, Alice Cooper, Gene Simmons, Iggy Pop, Sun Ra, Wayne Coyne, Rob Zombie); il fertile rapporto fra rock, fumetti e copertine di dischi; l'impatto che la recente esplosione dei videogiochi e delle serie tv sta esercitando sull'immaginario del fantastico, diventando nuovo terreno d'interazione anche con quello della musica che anima gli uni e le altre come colonna sonora. Un saggio completo, con numerosi contributi di autori letterari, musicali e cinematografici.

Novità di dicembre 2018 – seconda parte
Paolo Gulisano, I crononauti e l'incredibile viaggio, Elledici, 9,90 €

Nota: il libro sarà in vendita dal 15 dicembre. La sinossi:

Secondo una leggenda metropolitana, Jules Verne possedeva una macchina del tempo grazie alla quale si spostava nel futuro, così da poter descrivere tecnologie che nei suoi anni non esistevano ancora. L'autore prende spunto da questa idea diffusa dai fan di Verne per creare una storia del tutto nuova che raccoglie la straordinaria "mappa" della fantasia dello scrittore francese: Giulio, uno studente parigino, incontra un gruppo di viaggiatori dal futuro, i Crononauti. Ma la macchina del tempo è rotta, e il gruppo si disperde: per riunirli, Giulio farà un viaggio nel sottosuolo, un giro del mondo, ventimila leghe sotto i mari, una traversata della Russia e persino una spedizione verso la Luna. Un viaggio incredibile ma possibile per chi crede nella forza della fantasia. Il libro, diviso in sette capitoli con racconti separabili, è adatto a una lettura in gruppo su cui basare giochi e attività.

Novità di dicembre 2018 – seconda parte
Erin Hunter, Warrior Cats. Tramonto, Sonda, 12,90 €

La sinossi:

Nella loro nuova casa, tra i Clan dei gatti guerrieri la pace è solo apparente. Invidie e vendette sono pronte a esplodere: ArtigliodiMora sceglierà di essere fedele al leader StelladiFuoco, o asseconderà la brama di potere del fratellastro BrinadiFalco? In realtà chi trama nell'ombra è un nemico che si credeva sconfitto per sempre... L'ultimo capitolo della seconda serie della saga dei Warrior cats è la resa dei conti che tutti i lettori aspettavano! Età di lettura: da 9 anni.

Un mio articolo sulla saga: https://www.fantasymagazine.it/29559/warrior-cats-tramonto.

Novità di dicembre 2018 – seconda parte
China Miéville, La fine di tutte le cose, Fanucci, 4,99 €

Raramente segnalo gli ebook, e quando lo faccio è perché mi sembrano interessanti e non ne esiste un'edizione cartacea. Fanucci ha l'abitudine di pubblicare i suoi libri prima in versione ebook e poi, un paio di settimane più tardi, in cartaceo, ma visto che ultimamente Fanucci ha politiche editoriali poco chiare, che siamo a metà dicembre e che quindi è improbabile che entro la fine dell'anno vengano pubblicati altri libri, e che Miéville è un autore importante, vi segnalo ugualmente il romanzo.

La sinossi:

In una Londra tetra e indecifrabile, Billy Harrow, studioso di cefalopodi, guida i visitatori all'interno del Museo di Storia Naturale, dove è ospitato un raro e impressionante esemplare di Architeutis dux, meglio noto come Calamaro gigante. Nessuno può immaginare quello che sta per accadere, l'evento che avrebbe cambiato per sempre l'esistenza di chi vi avesse assistito: quando il calamaro svanisce nel nulla prima dell'arrivo di Billy e dei visitatori, ogni spiegazione razionale appare subito vana. Come Billy avrà presto modo di scoprire, quel prodigio non è altro che una manifestazione delle lotte che si stanno consumando in una città avvolta da una coltre impenetrabile di segreto e mito, che si scopre popolata da creature magiche e crudeli, le cui origini si perdono nei secoli e negli anfratti bui del mistero. In nome di quale dio tutto ciò sta avvenendo? Qual è il fine ultimo di coloro che si apprestano a cancellare per sempre ogni traccia di umanità?


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :