Magazine Cultura

Novità di novembre 2019 – prima parte

Creato il 08 novembre 2019 da Martinaframmartino

La sinossi:

Il tributo ai padri fondatori del Fantastico italiano è d'obbligo: da Ariosto a Dante, da Buzzati a Calvino, passando per Boccaccio e il Cunto de li Cunti, e con una curiosa deviazione attraverso il Cantico delle Creature, tredici scrittori, tredici "figli della gleba", nel massimo rispetto dei propri padri putativi e seppur spauriti dal confronto con tale immensa eredità, si divertono a omaggiare, citare, giocare con gli archetipi della nostra meravigliosa letteratura fantastica, regalandoci altrettanti racconti intrisi dello spirito goliardico, delle spade arrugginite e dei toni scanzonati di questo nuovo, strambo genere narrativo: lo spaghetti fantasy.

La sinossi:

Emagia la parola chiave del mondo di Harry Potter. E anche. ovviamente, di un viaggio sulle sue orme. Non può non essere il castello di Alnwick, nella contea di Northumberland, una delle prime tappe del "cinetour". Il Castello, infatti, è stato usato per creare le atmosfere della scuola di Hogwarts. È nel suo parco che Harry e i suoi compagni si esercitavano a volare con la scopa e a giocare a Quidditch. Attenzione però, per vedere l'intera scuola bisogna rimettersi più volte in movimento. Sono state varie le location che hanno fatto da teatro alla vita dei giovani maghi. A Lacock nel Wiltshire si trova un'abbazia medievale in cui sono state girate le scene della classe del professor Piton. Il chiostro della Gloucester Cathedral è l'area che conduce invece alla Camera Comune dei Grifondoro. Di meta in meta, seguendo gli spunti e gli scenari dei vari film, un percorso attraverso la Gran Bretagna, con grande attenzione per le tappe londinesi, nel tentativo di dare orizzonti reali alle fantastiche avventure di Potter che hanno affascinato più di una generazione di spettatori e ancora continuano a sedurre. Non rimane che andare al Binario 9 e 3/4, alla stazione di King's Cross a Londra e iniziare l'avventura. Per un viaggio "magico".

La sinossi:

Quando la prima edizione di Casa di foglie iniziò a circolare negli Stati Uniti, affiorando a poco a poco su Internet, nessuno avrebbe potuto immaginare il seguito di appassionati che avrebbe raccolto. All'inizio tra i più giovani - musicisti, tatuatori, programmatori, ecologisti, drogati di adrenalina -, poi presso un pubblico sempre più ampio. Finché Stephen King, in una conversazione pubblicata sul "New York Times Magazine", non indicò Casa di foglie come il Moby Dick del genere horror. Un horror letterario che si tramuta in un attacco al concetto stesso di "narrazione". Qualcun altro l'ha definita una storia d'amore scritta da un semiologo, un mosaico narrativo in bilico tra la suspense e un onirico viaggio nel subconscio. O ancora: una bizzarra invenzione à la Pynchon, pervasa dall'ossessione linguistica di Nabokov e mutevole come un borgesiano labirinto dell'irrealtà. Impossibile inquadrare in una formula l'inquietante debutto di Mark Z. Danielewski, o anche solo provare a ricostruirne la trama, punteggiata di citazioni, digressioni erudite, immagini e appendici. La storia ruota intorno a un misterioso manoscritto rinvenuto in un baule dopo la morte del suo estensore, l'anziano Zampanò, e consiste nell'esplorazione di un film di culto girato nella casa stregata di Ash Tree Lane in cui viveva la famiglia del regista, Will Navidson, premio Pulitzer per la fotografia, che finirà per svelare un abisso senza fine, spalancato su una tenebra senziente e ferina, capace di inghiottire chiunque osi disturbarla.

La sinossi:

John Ronald Reuel Tolkien (1892-1973) è stato con tutta probabilità l'autore che ha avuto il maggior impatto sulla cultura degli ultimi cent'anni e, con le trasposizioni cinematografi che di successo dirette dal regista neozelandese Peter Jackson, le sue opere sono arrivate anche alle generazioni più giovani, aumentando se possibile ancor più l'interesse verso i suoi capolavori, da Lo Hobbit a Il Signore degli Anelli, definito a pieno diritto il libro del XX secolo. Ma chi era l'uomo che ha mutato così in profondità la letteratura, influenzando schiere di scrittori e cambiando la vita di tanti fan in tutto il pianeta? Quando Il Signore degli Anelli invade le librerie, Tolkien è un uomo che ha già raggiunto i sessant'anni e, fino ad allora, ha vissuto l'esistenza in apparenza tranquilla di un professore universitario di Oxford. Eppure, sotto quella convenzionalità di superficie, la sua sorprendente capacità immaginativa cresceva rigogliosa, alimentata dalle ricche fonti degli interessi professionali. Raymond Edwards parte da questo interrogativo per ricostruire la vita di J.R.R. Tolkien, scavando nei meandri dei ricordi dell'uomo, dall'infanzia travagliata all'esperienza traumatica nella Prima Guerra Mondiale, passando per l'amore per la moglie Edith, la questione della fede, le difficoltà personali e professionali attraversate per completare Il Signore degli Anelli e incastrandovi sapientemente il rapporto con la filologia, materia che l'ha accompagnato per l'intera carriera accademica. Tolkien è, inoltre, la prima biografi a a occuparsi del grande lascito letterario dell'autore, con le numerose pubblicazioni postume curate dal figlio Christopher.

La sinossi:

Un libro pieno di illustrazioni e racconti per ogni mese dell'anno, in cui le lettrici stesse potranno scrivere le loro avventure e conservare i loro ricordi, per entrare a far parte del mondo incantato di Fairy Oak. Età di lettura: da 8 anni.

Edizione economica. La sinossi:

Adesso lo sanno tutti, chi è Babbo Natale. Ma c'è stato un tempo in cui non lo conosceva proprio nessuno. È stato quando era solo un ragazzino di nome Nikolas, che viveva nella seconda casa più piccola di tutta la Finlandia, con un padre che faceva il taglialegna, una zia che aveva un bruttissimo carattere e una bambola-rapa, che, poi è misteriosamente scomparsa. Questa è la sua storia vera, un'avventura piena di neve, rapimenti, renne scontrose, topi sognatori, e poi ancora neve, elfi, troll, sempre neve, di nuovo neve e magia, tanta magia.

La sinossi:

Mistero e magia, potere e sangue sono gli elementi portanti di questo straordinario romanzo epico, il primo fantasy ambientato in un'Africa dove leopardi e lupi si mescolano con uomini dai poteri sovrannaturali. Già opzionato per una serie televisiva, Leopardo nero, lupo rosso è il primo libro di una trilogia, accolto con enorme successo in US e UK. Nello straordinario primo romanzo della trilogia Dark Star di Marlon James, mito, fantasia e storia fanno da sfondo alle avventure dell'Inseguitore, un mercenario ingaggiato per trovare un bambino scomparso tre anni prima. L'Inseguitore è famoso per le sue doti di cacciatore solitario - "Ha un gran fiuto", dice la gente -, ma per questa missione deve lavorare con un eterogeneo gruppo di personaggi, ciascuno dei quali si porta dietro un segreto. Primo fra tutti il muta-forma Leopardo. In viaggio sulle tracce del bambino, l'Inseguitore si sposta da un'antica città all'altra, si addentra in fitte foreste, attraversa fiumi vorticosi e si scontra con mostruose creature decise a ucciderlo. In quella lotta quotidiana per la sopravvivenza, comincia allora a chiedersi chi sia veramente il bambino che sta cercando, chi vuole impedirgli a tutti i costi di trovarlo e soprattutto chi mente e chi dice la verità.

La sinossi:

Il tempo sta per scadere. Divisi fra due mondi, Conor, Abeke, Meilin e Rollan devono fermare un'antica forza oscura. Persino il sacro legame con gli spiriti animali rischia di essere distrutto per sempre. Il nemico ha il potere di assoggettare chiunque alla propria volontà, e di sottrarre gli spiriti animali ai legittimi proprietari. Quando i loro stessi alleati cominciano a cedere all'oscurità, ai quattro amici non rimangono che i legami con le loro Grandi Bestie a illuminare la strada. Ma una di quelle luci sta per venir meno. Briggan, Essix, Jhi e Uraza. Prima della fine del viaggio, una delle quattro leggende sarà perduta per sempre.

La sinossi:

Un viaggio originale tra le più terrificanti fantasie architettoniche di tutti i tempi. Come una sorta di manuale per gli amanti del gotico-pop, del mito e dell'esoterismo, il volume presenta tutte le dimore (naturali, artificiali e fantastiche) dei più importanti esseri orrifici esistiti nella letteratura, nel cinema, nella mitologia e nella cultura popolare. Ognuna delle quaranta case, oltre alla collocazione geografica, è svelata nei suoi più reconditi segreti abitativi, nella sua conformazione, nel suo essere teatro delle azioni orrende compiute al suo interno. Insomma, un vero e proprio compendio di cultura gotica perché tutti i lettori, grandi e piccoli, possano trovarvi curiosità e ispirazioni!

Novità di novembre 2019 – prima parteStan Lee e Kat Rosenfield, Alliances. Un gioco di luce. A Trick of Light, Salani, 18,00 €

La sinossi:

Nia è una hacker di grande talento, ma è molto sola. Vive lontana dal mondo, con la sola compagnia di un padre enigmatico e geniale. L'unico modo che ha per comunicare con l'esterno sono i suoi profili social, ma l'amicizia virtuale di un milione di sconosciuti non riesce a riempire il vuoto che la circonda. Cameron ha un sogno: diventare famoso su YouTube. Mentre si trova sulle sponde del misterioso Lago Erie per registrare il video che spera possa regalargli la notorietà, un temporale che sembra sfidare le leggi della fisica gli fa perdere i sensi. Al risveglio, Cameron non è più lo stesso, ha acquisito un nuovo e sorprendente talento cibercinetico: la capacità di comandare computer e dispositivi elettronici con la mente. Nia e Cameron sono diversissimi eppure complementari. Entrambi dotati di straordinarie capacità, quando si incontrano online capiscono che è finito il tempo della solitudine: è il momento di unirsi e sfruttare i loro poteri per lottare contro un'oscura e misteriosa organizzazione dalle risorse illimitate che gestisce il mondo dell'informazione da dietro le quinte. Ma il male non ha un solo volto... e, mentre i loro poteri si evolvono, i due impareranno a loro spese che non si possono fidare nemmeno di quelli che gli sono più vicini. Ambientato nell'universo Alliances, creato assieme a Luke Lieberman e Ryan Silbert e scritto da Kat Rosenfeld, finalista al premio Edgar, Stan Lee ci offre un romanzo denso di avventure adrenaliniche e vertiginose ed esuberanti invenzioni, le stesse che lo hanno affermato come mente creativa dello spettacolare universo Marvel.

Nuova edizione aggiornata. La sinossi:

Cosa si propone questo libro? Divertimento e tante curiosità in un colpo solo. Non ci troverete le solite domande sull'ubicazione delle aule di Hogwarts, sul colore degli occhi di un certo personaggio o su chi ha compiuto quella certa impresa... Troverete invece informazioni che svelano un mondo di amenità e di notizie intorno a tutto ciò che ha permesso l'esistenza del mondo magico di Harry Potter: sull'autrice, sui film, sul materiale dei libri e sull'attualità che ruota attorno a questo sorprendente fenomeno di costume. Un "curiosario" divertente, la cui formula a test risulta molto adatta anche per sfide fra amici, diventando un simpatico ausilio per feste, riunioni e cene. "Harry Potter a test" è un manuale ricreativo con oltre 250 domande e risposte presentate in un formato a scelta multipla, per mettersi alla prova o per sfidare i propri amici. Il lettore potrà scegliere una fra le quattro risposte proposte e verificare la risposta esatta molto dettagliata sul retro della pagina. Con una decina di giochi di enigmistica a tema per divertimento e istruzione. Con un "test psicologico" finale, il lettore scoprirà con quale casa di Hogwarts potrebbe essere più compatibile.

La recensione della vecchia edizione: https://www.fantasymagazine.it/8514/harry-potter-a-test.

La sinossi:

La lunga strada dall'omicidio al trono è appena cominciata per Aelin Galathynius, l'ultima discendente della sua casata, la principessa perduta di Terrasen che in molti conoscono come Celaena Sardothien. I regni di Erilea stanno andando in frantumi attorno a lei. Per salvare coloro che ama dalle forze dell'oscurità, dovrà allearsi con i suoi nemici. Mentre la guerra incombe all'orizzonte, l'unica speranza di salvezza risiede in una tenace ricerca che potrebbe mettere fine a quanto Aelin ha di più caro.

Edizione illustrata da Doug Wheatley

La sinossi:

Finalmente anche il grande mondo fantasy di George R.R. Martin ha il suo legendarium, un compendio inesauribile di episodi e dettagli che riecheggia Il Silmarillion di J.R.R. Tolkien: un banchetto fastoso per tutti gli appassionati e un potente specchio delle grandezze e miserie della natura umana, nei bassifondi della carestia o assisa su un trono, nel fango d'una battaglia o sul dorso d'un drago. Il tutto impreziosito da splendide illustrazioni.

La sinossi:

Come interpretare il giallo? Colore chiaro, caldo, luminoso, oppure elusivo, malsano, traditore? Il limitato interesse che suscita nella vita quotidiana dura da almeno cinque secoli, benché avesse goduto in passato di un notevole prestigio. Colore della luce e della ricchezza per gli Antichi, di grande importanza religiosa per i Greci e i Romani, simbolo dell'oro e dell'immortalità per Celti e Germani, non era caduto in disgrazia fino al Medioevo. È in quell'epoca che in contrapposizione al giallo felice dell'oro, del miele e del grano, del potere e dell'abbondanza si fa strada il giallo demoniaco della falsità, della malattia e della follia. Anche nella cultura materiale il giallo perde importanza: lo disprezzano la Riforma protestante, la Controriforma cattolica e la borghesia ottocentesca. Benché la scienza lo annoveri fra i colori primari, non riesce a ritrovare il suo prestigio. L'ambivalenza simbolica sopravvive ai nostri giorni. Un giallo che tende al verde ci appare sgradito o minaccioso, forse addirittura tossico. Tutto l'opposto di quando si avvicina all'arancio e diviene allegro, sano e vivificante. Dopo i volumi dedicati al blu, al nero, al verde e al rosso - Giallo continua il lavoro che Michel Pastoureau ha dedicato negli ultimi vent'anni alla storia sociale e culturale del colore. Una grande opera che nella sua ricchezza di riferimenti dotti e popolari diventa un modo sorprendente per raccontare l'evoluzione della nostra società, dalle origini a oggi.

Edizione economica. La sinossi:

Domare le fiamme di un labirinto infuocato dovrebbe essere un gioco da ragazzi per il dio del sole se soltanto Zeus non l'avesse trasformato in un adolescente imbranato e senza poteri! Armato di ukulele e di una logorroica freccia parlante, Lester Papadopoulos, in arte Apollo, non sembra avere molte speranze di riuscire nell'impresa, eppure è l'unico che può tentarla: dovrà attraversare l'abisso più rovente del globo per liberare la Sibilla Eritrea, l'Oracolo che vi è incatenato. Prima, però, sarà costretto ad affrontare Caligola, il terzo e più temibile membro del Triumvirato che ha fatto prigionieri i cinque Oracoli. Dopo aver nominato senatore il suo cavallo, l'imperatore ha ora una nuova e più eccentrica ambizione: diventare dio del sole! E per realizzarla è deciso ad assorbire la forza del titano Helios e la poca essenza immortale rimasta nel povero Lester. Come sempre, il più vanitoso degli olimpi non potrà che confidare nell'aiuto degli amici e arrendersi al destino: per tornare a essere un dio, dovrà accettare la propria imbarazzante umanità!

La sinossi:

Trasformato in un adolescente mortale, bandito dall'Olimpo e privato della propria sfolgorante bellezza, Apollo deve ora affrontare la perdita più grave: quella di un amico, Jason Grace. Deciso a tributare all'eroe tutti gli onori, l'ex divinità lo conduce al Campo Giove per consegnarlo alla terra cui appartiene. Ma qui lo attende un'amara rivelazione: dopo aver approntato una disperata resistenza contro gli imperatori del Triumvirato, i semidei devono respingere un nemico ancora più spietato di Caligola, Commodo e Nerone messi insieme... Tarquinio il Superbo, l'ultimo re di Roma! Presto attaccherà con le sue armate di non-morti e lo farà nel giorno più propizio, quando nel cielo scintillerà la luna di sangue e l'esercito di ossa sarà al culmine della ferocia. L'unica speranza di salvezza è trovare la tomba del tiranno, che si nasconde nel luogo più imprevedibile del mondo: sotto una luccicante, innocua giostra di cavallucci.

La sinossi:

Sulle polverose pianure di Netheril, una giovane ragazza Bedine lancia una rete di incantesimi proibiti, cancellando una coppia di assassini con un solo colpo di fulmine. Sulle rive del Mare delle Stelle Cadute, un ladruncolo con un largo sorriso stampato sul viso scende volontariamente in battaglia con uno spietato assassino. Nelle gallerie di Citadel Felbarr, un nano è vittima di un'imboscata e reagisce con un attacco che va ben oltre la sua forza e la sua età. Questi tre individui piuttosto ordinari e apparentemente non collegati, cresciuti nei Forgotten Realms, in realtà detengono nelle loro mani il destino del più famoso elfo scuro del Faerûn, Drizzt Do'Urden. Ma quel destino è tutt'altro che segnato. Perché nell'oscurità un'astuta cabala di maghi, intenti a cacciare i Prescelti mortali benedetti dagli dei, tesse le proprie trame. I maghi sanno qualcosa che i semplici comuni mortali ignorano: gli dei da tempo dimenticati sono tornati in azione. Il mondo intorno a loro sta per cambiare... E loro faranno il possibile per sfruttare il caos in arrivo a loro vantaggio.

La sinossi:

Dracula, archetipo delle infinite storie di vampiri narrate dalla letteratura e dal cinema, mette in scena l'eterna lotta tra il Bene e il Male, tra la ragione e l'istinto, tra le pulsioni più inconfessabile e il perbenismo non solo vittoriano. Una storia scaturita dall'inconscio ed entrata in tutti i nostri incubi che questo volume presenta insieme ad altri testi, di Stoker o di altri autori, che rendono conto dell'eccezionale "vitalità" dei non-morti.

La sinossi:

Hai mai pensato di raccontare la tua storia, vera o immaginata? Ti piace scrivere, disegnare, o magari entrambe le cose? Se hai risposto sempre sì, questo manuale colorato e interattivo è il libro che fa per te! Con la guida di Raina in persona, sarà facile e divertente sviluppare idee, fare liste, incollare foto e usare la tua immaginazione come mai prima per creare le tue storie. E per tutti i super fan di Raina, una sorpresa: il dietro le quinte dei suoi graphic novel e una piccola anticipazione del nuovo fumetto.

Nuova traduzione. La sinossi:

Composto da tre romanzi pubblicati in Gran Bretagna fra il 1954 e il 1955, "Il Signore degli Anelli" è uno dei più grandi cicli narrativi del XX secolo. J.R.R. Tolkien, studioso di letteratura inglese medievale e anglosassone, è riuscito a creare un mondo e un epos che da sempre affascinano e influenzano lettori e scrittori di tutto il mondo. La Compagnia dell'Anello si apre nella Contea, un idilliaco paese agricolo dove vivono gli hobbit, piccoli esseri lieti, saggi e longevi. La quiete è turbata dall'arrivo dello stregone Gandalf, che convince Frodo a partire per il paese delle tenebre, Mordor, dove dovrà gettare nelle fiamme del Monte Fato il terribile Anello del Potere, giunto nelle sue mani per una serie di incredibili circostanze. Un gruppo di altri hobbit lo accompagna e strada facendo si uniscono alla banda l'elfo, il nano e alcuni uomini, tutti uniti nella lotta contro il Male. La Compagnia affronta un cammino lungo e pericoloso, finché i suoi membri si disperdono, minacciati da forze oscure, mentre la meta sembra allontanarsi sempre di più.

Edizione economica. La sinossi:

Gondolin è una città meravigliosa, con strade lastricate di pietra, rigogliosi giardini e alte torri di marmo bianco. La sua bellezza però è nascosta, in pochi sanno dove si trova perché la sua esistenza è minacciata da Morgoth, Demone dell'Ombra. A proteggere gli Elfi di Valinor che abitano la città c'è Ulmo, Signore delle Acque, che invia Tuor, eroe suo malgrado, da re Turgon per metterlo in guardia. Purtroppo però le forze del Male sono in agguato e sottoporranno la città elfica a un epico assedio: Morgoth scatena un immane esercito di orchi, draghi e Balrog che non lascia scampo. Tolkien stesso ha definito La caduta di Gondolin "il primo vero racconto di questo mondo immaginario", che insieme a "Beren e Lúthien" e a "I figli di Húrin" è considerato uno dei tre Grandi Racconti dei Tempi Remoti.

Edizione economica. La sinossi:

Un amore contrastato, quello tra Beren e Lúthien: lui umano della Terra di Mezzo, lei elfa immortale di stirpe regale. Per coronare il suo sogno d'amore Beren dovrà consegnare al padre di lei uno dei Silmaril della Corona di Morgoth, e avere così la sua benedizione. Una missione che, a dispetto della difficoltà, avrà un lieto fine: Beren, ferito a morte, sarà salvato, e Lúthien rinuncerà all'immortalità per lui. Il racconto ha subìto cambiamenti e si è evoluto man mano che l'orizzonte della Terra di Mezzo si è allargato. Per mostrare la vitalità del nucleo narrativo Christopher Tolkien ha scelto le parole di suo padre arricchite da passaggi di prosa e di poesia appartenenti a testi posteriori che restituiscono tutta l'immediatezza e la freschezza del testo.

La sinossi:

La traduzione in prosa di "Beowulf", poema epico tra i più noti della tradizione anglosassone, è stata una delle prime fatiche di Tolkien e una delle fonti della sua produzione letteraria. Egli ci presenta un giovane eroe dalla forza sovraumana che affronta mostri spaventosi, un drago che custodisce un antico tesoro e intrighi di potere degni di Shakespeare. "Beowulf", rimasto a lungo inedito e presentato ai lettori da Christopher, il figlio dell'autore, è corredato di un ricco apparato di note e accompagnato dal "Racconto meraviglioso", in cui le vicende dell'eroe seguono lo stile di un racconto folclorico. In questa edizione troviamo anche i commenti dello stesso Tolkien estrapolati dalle sue conferenze sul tema a Oxford. "Beowulf" non è soltanto una "storia di draghi" o il racconto di una caccia al tesoro: è la porta che immette in un tempo antico, un'età dove elementi mitici, favolistici, leggende eroiche e fatti storici documentabili e datati si intersecano.

La sinossi:

In questo universo, i dinosauri non si sono estinti. Vivono su Piloria, un continente inesplorato e pericoloso, mentre il genere umano, per stare al sicuro, si è stabilito su Terrasia. Ma anche qui la sopravvivenza è a rischio: le risorse di cibo ed energia stanno finendo. Per fronteggiare la crisi, gli Stipulatori prendono una decisione drastica: cento Finalisti, selezionati al termine di una serie di prove, dovranno avventurarsi su Piloria, prelevare uova di pterosauri, velociraptor e T-Rex e riportarle indietro intatte. L'obiettivo è studiare il loro dna per sterminarli una volta per tutte e colonizzare Piloria. Stormachaser Knux ha quindici anni, è sola al mondo e non ha niente da perdere. È ribelle, intelligente e curiosa. Ha per amico Milo, un plesiosauro che le ha salvato la vita. Non crede che sia giusto sterminare i dinosauri. Anche Lincoln accetta: è forte e determinato a vincere questa sfida per salvare la sua famiglia. I due diventano amici, insieme affrontano la prova più importante della loro vita. Ma a chi tornerà vittorioso, verranno garantiti cibo, assistenza medica e un alloggio decente. E il vincitore può essere solo uno... Il primo capitolo di una saga che parla di amicizia e coraggio, una sfida impossibile e un universo abitato da dinosauri dove la prima regola è sopravvivere.

La sinossi:

Un'edizione celebrativa e di grandissimo pregio, impreziosita dalle fotografie suggestive di Francesc Catalá-Roca, fotografo catalano recentemente riscoperto, che alla Barcellona del dopoguerra ha dedicato fotografie profondamente evocative, ideale controparte del testo di Carlos Ruiz Zafón.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines