Magazine Cultura

Novità: ‘Il gatto che regalava il buonumore’ di Rachel Wells

Creato il 31 ottobre 2017 da Nasreen @SognandoLeggend
Novità: gatto regalava buonumore’ Rachel Wells

In arrivo a partire dal : una nuova avventura per il piccolo 2 Novembre per la casa editrice Garzanti Alfie, di cui vi avevamo segnalato tempo fa altre uscite ⇒ QUI e ⇒ QUI. Un romanzo dolcissimo come solo chi ama gli animali può capire. Lasciatevi catturare ancora una volta. Miao Miao a tutti!Novità: gatto regalava buonumore’ Rachel Wells

Il gatto che regalava il buonumore

Novità: gatto regalava buonumore’ Rachel Wells

Avevo insegnato tanto ai miei umani, ma anche gli umani mi avevano insegnato parecchie cose.
Avevo scoperto che nulla è per sempre e devi acchiappare tutta la felicità che puoi, quando puoi.
Devi tenerti stretto ciò che è importante per te. Devi apprezzare chi ami ogni singolo giorno.

Novità: gatto regalava buonumore’ Rachel Wells

Titolo: Il gatto che regalava buonumore
Autore: Rachel Wells
Edito da: Garzanti
Prezzo: Cartaceo 16.90 € // Ebook disponibile
Uscita: 2 Novembre 2017
Genere: Romanzo contemporaneo

Trama: Da quando si è trasferito in Edgar Road, il gatto Alfie non conosce altro posto che possa chiamare casa. Solo qui si sente a proprio agio: passeggia indisturbato nei giardini delle villette e colleziona coccole dai vicini affettuosi. Ormai è uno di famiglia. Perché Alfie non è un gatto come gli altri. Gli basta un attimo per leggere nel cuore degli uomini e aiutarli a ritrovare la serenità. Adesso poi non è più solo. Al suo fianco c'è George, un cucciolo cui rivolge tutta la sua attenzione. Ma Alfie sa che non bisogna mai abbassare la guardia e non tarda a fiutare che qualcosa non va tra gli abitanti del quartiere. Jonathan non sa se adottare un figlio per paura di fare un torto alla primogenita Summer. La timida Polly si preoccupa troppo per il marito, rimasto all'improvviso senza lavoro e costretto a fare il "mammo". E la bella Tasha ha smesso di sorridere dopo che il fidanzato l'ha lasciata senza spiegazioni. Non c'è un minuto da perdere. Alfie deve intervenire subito se vuole insegnare ai suoi amici come ritrovare la gioia che la vita ci offre ogni giorno. Perché solamente lui sa trasformare un problema in un'opportunità e una ferita del cuore in una nuova occasione d'amore. Perché con la sua sensibilità Alfie può arrivare a toccare le corde giuste e far vibrare la felicità anche quando i problemi sembrano non avere soluzione.
Dopo il successo strepitoso di Il gatto che aggiustava i cuori e Il gatto che insegnava a essere felici, sempre in vetta alle classifiche internazionali, Rachel Wells torna a sorprendere i suoi lettori con una nuova avventura dell'amatissimo Alfie. Una storia che ci invita a non avere paura del cambiamento, ma ad affrontarlo con coraggio per trasformalo ogni volta in un'occasione di riscatto.

Quando hai paura di non farcela.
Lasciati guidare dalle mie fusa.
Ti indicherò la strada per la felicità.

Novità: gatto regalava buonumore’ Rachel Wells

Novità: gatto regalava buonumore’ Rachel Wells
Rachel Wells, ha sempre desiderato scrivere e ha sempre amato i gatti. Ha combinato queste due passioni nei suoi fortunatissimi romanzi, per adulti e per bambini, che hanno come protagonista l'intraprendente e simpatico gatto Alfie.Vive nel Devon con la sua famiglia.

Novità: gatto regalava buonumore’ Rachel Wells
Novità: gatto regalava buonumore’ Rachel Wells
Novità: gatto regalava buonumore’ Rachel Wells
Novità: gatto regalava buonumore’ Rachel Wells

About The Author

Novità: ‘Il gatto che regalava il buonumore’ di  Rachel Wells

Ciao a tutti! Sono CriCra alias Cristina B. Sono la viceadmin/articolista/recensore (una tutto fare, insomma) appartenente allo splendido gruppo di persone su SognandoLeggendo. Sono ovviamente un'amante della lettura, adoro i romanzi e i fantasy. Nel mio piccolo, ogni volta che devo recensire un libro, cerco di essere semplice e obiettiva al tempo stesso. Se c'è da elogiare o da bastonare è sempre meglio farlo più onestamente possibile. Altrimenti non sarebbe giusto, vi pare? Buone Letture a tutti :)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :