Magazine Calcio

Nucleo 2000: “Giù le mani dal San Marino Calcio”

Creato il 03 maggio 2018 da Stefano Pagnozzi @StefPag82
Nucleo 2000: “Giù le mani dal San Marino Calcio”
GIU’ LE MANI DAL SAN MARINO CALCIO!
A seguito delle sconcertanti dichiarazioni del Presidente, della F.S.G.C., abbiamo il timore che nella lussuosissima e innovativa Casa del Calcio, si stia propagando un pericolosissimo virus, che colpisce pesantemente la memoria e il processo cognitivo.
Preoccupati per tale epidemia, che potrebbe comportare innumerevoli conseguenze per l’intero sistema calcio sammarinese, abbiamo deciso di aiutare il Presidente della federazione sammarinese, ricordandogli e informandolo di vari aspetti.
Iniziamo con la storia! 1959, anno di fondazione del SAN MARINO CALCIO e da subito affiliato, sia alla F.S.G.C., che alla F.I.G.C. Tale squadra ha partecipato solamente al campionato italiano, dalla sua nascita.
630465. Questo è il numero di matricola del SAN MARINO CALCIO, presso la F.S.G.C. Lo sa Sig. Tura che la sopracitata società calcistica compare affiliata presso la “SUA” federazione calcistica, sul sito ufficiale della U.E.F.A., sul sito ufficiale del C.O.N.S., e anche sul sito ufficiale della federazione stessa?
Lo sa che le squadre del Liechtenstein fanno la coppa nazionale ma giocano nel campionato svizzero e che lo Swansea e il Cardiff, squadre del Galles, giocano rispettivamente, una in Premier e l’altra in Championship? E dell’Andorra club de Fùtbal, società andorrana, che gioca nel campionato spagnolo?
Presidente Tura, sa che esiste una società affiliata sia alla F.S.G.C., sia alla F.I.G.C, che gioca un campionato sammarinese e uno italiano? Le diamo un indizio: non è il SAN MARINO CALCIO! Sig. Tura, ci permettiamo di darle un consiglio, SI DIMETTA!
Con il suo comportamento non si sta accorgendo che sta creando gravi ripercussioni, anche al calcio giovanile e femminile sammarinese. La smetta di comportarsi da bambino e di vivere di ripicche!
Un presidente di una federazione sportiva:
– che viene smentito da atti ufficiali e pubblicamente a mezzo stampa dai suoi predecessori, nonché suoi ex compagni federali, può fare solo una cosa, DIMETTERSI!
– che dichiara pubblicamente e a mezzo stampa, che il SAN MARINO CALCIO è una squadra italiana, MAI stata affiliata alla F.S.G.C, può prendere un’unica decisione, cioè dare le DIMISSIONI. Perché, anche durante le votazioni federali indette per la sua nomina come Presidente della federazione sammarinese giuoco calcio, vi ha partecipato una società non avente diritto, come da sue stesse parole.
In conclusione, non è che lei ha voluto sollevare questo putiferio, con l’intento di apparire ligio alle regole, agli occhi della U.E.F.A, distogliendo i riflettori sulla magagna riguardante i contributi E.C.A?
Sig. Marco Tura, prima di parlare a mezzo stampa e di guardare in casa degli altri, bisognerebbe aprire il proprio armadio e controllare che non vi siano degli scheletri: siamo convinti che ne troverebbe parecchi…
SI DIMETTA!
NESSUNA REPRESSIONE FERMERA’ MAI LA NOSTRA PASSIONE, PERCHE’ LA
GENTE COME NOI, NON MOLLA MAI!
Cordiali Saluti.
NUCLEO 2000 – GRUPPO ULTRAS SAN MARINO CALCIO
via sportpeople.net

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog